Archivi del giorno: 18 febbraio 2010

SANREMO 2010 – CARLO CARCANO e la verità su MORGAN

Mancano pochi minuti alle 23, il festival procede pigro e sbiadito, è un attimo, sul volto luminoso e terso della conduttrice, si affollano le ombre di un dovere incombente: le polemiche (alimentate ad arte per lungo tempo)devono, adesso, risolversi.

Antonella Clerici recita quella che, alle orecchie di molti telespettatori, è suonata come un’orazione funebre con tanto di citazione poetica finale (quale miglior epitaffio!): la presentatrice chiarisce di essere totalmente estranea al mondo della droga (perché sentirsi in dovere di farlo?!), ma nello stesso tempo confessa di aver fortemente voluto Morgan sul palco dell’Ariston, nonostante non costituisse esempio di rettitudine, proprio per rispondere alla richiesta d’aiuto lanciata dal cantante, permettendogli di vivere la sua passione, la musica. Il veto giunge dai “piani alti”, Morgan non potrà intervenire in nessun modo, così la Clerici prova ad interpretarne pensieri ed emozioni dell’interprete, citando un passo del brano con il quale avrebbe dovuto gareggiare al festival, “La sera”:

quando ormai mi credevo disperso / con stupore immenso tutto ritorna per me ad avere un senso / o almeno si spera, esce la sera, buona la sera

Punto e basta? No. Lo spettacolo prosegue e archiviato il “cattivo esempio”, ecco il virtuoso Antonio Cassano. L’intervista è disarmante, il calciatore, che confessa tristemente di aver scritto più libri di quanti ne abbia letti (ha letto solo un libro, ne ha pubblicati due), celebra la vita nell’unico aspetto che, lo stesso sembra saper apprezzare: l’opulenza, il lusso, semplicemente il denaro.

Ecco quali sono i modelli che la prima azienda culturale d’Italia (la Rai, anche se non si direbbe!) sembra privilegiare a scapito di altri, ecco l’ipocrisia di un’Italia (o solo delle classi dirigenti?) che, come osservava Marinella Venegoni su “La Stampa”, “chiude gli occhi spesso, ma non sempre”.

E’ Carlo Carcano (che avrebbe dovuto accompagnare Morgan nella direzione dell’orchestra) a spiegare, sulla sua pagina facebook, come sono andate veramente le cose, qual’era la volontà della direzione artistica e quali le ingerenze dei vertici Rai:

E’ andata così: fino a stamattina dovevamo eseguire il pezzo… Continua a Leggere


Lascia un commento | Televisione
Lascia un commento
Pubblicità

SANREMO 2010 – PROCESSO alla SECONDA SERATA – SCANU eliminato? Salvate D’ANGELO!

tacc La Clerici è tornata sulla scena; non più piatti, forchetti e cappelli da chef, ma cantanti, orchestra e vestiti lussuosi.

Arriva volteggiano su un’altalena coperta di fiori, la conduttrice invece, coperta di argento e pailette.

L’hanno definita il Forrest Gump di rai uno, lei con le sue gaffe, con la sua taglia 42 finalmente raggiunta – ma si sa, la televisione ingrassa – lei che si siede in braccio a Mauro Mazza.

Dopo un inizio… Continua a Leggere


Lascia un commento | Televisione
Lascia un commento
Pubblicità