54° zecchino d’oro – Con Veronica Maya e Pino Insegno. Le canzoni in gara e gli interpreti.

Prende il via oggi il 54° zecchino d’oro, condotto anche in questa edizione dalla coppia formata da Veronica Maya (al timone dela manifestazione dal 2006) e Pino Insegno (al suo secondo anno). Il concorso canoro, come ogni anno, prevede cinque appuntamenti, da oggi a venerdì dalle 17 alle 18:45 e sabato per la finale dalle 17 alle 20.  A questa nuova edizione parteciperano, oltre all‘Italia, l’ India, la Spagna, gli Stati Uniti e per la prima volta il Madagascar.

I bambini anche quest’anno saranno divisi in due squadre capitanate dai conduttori, i “Pini” e le “Maye”. Nella puntata finale interverranno i Magia, Irene Grandi testimonial per Greenpeace, il Presidente dell’ Unicef  Vincenzo Spatafora e le Verdi Note dell’Antoniano di Bologna.

Oltre che al giudizio del pubblico a casa le canzoni dello Zecchino saranno sottoposte alla valutazione di due giurie. La prima, presente nelle prime quattro puntate,  sara’ composta da professionisti provenienti da vari settori e presieduta da un rappresentante famoso. La seconda, invece, sara’ formata da 20 bambini dagli 8 ai 12 anni. Ogni giorno la giuria cambiera’ i suoi componenti: martedi’ 15 novembre saranno presenti le forze dell’ ordine presiedute da Valentina Vezzali; mercoledi’ 16 Enzo Decaro accompagnera’ i maestri; giovedi’ 17 Matilde Brandi sara’ insieme a un gruppo di ballerini; venerdi’ 18 Rosanna Banfi sara’ in compagnia dei medici. Sabato 19, infine, sara’ la giuria composta dai bambini ad assegnare lo Zecchino d’Oro.

Grande novità di questa 54ª edizione è l’iniziativa “Adotta una canzone”: 12 personalità di rilievo nel campo della cultura, dello spettacolo e dello sport “adotteranno” le 12 canzoni in gara, impegnandosi a promuoverle e a sostenerle per testimoniarne ulteriormente il valore. Tra coloro che hanno gia’ aderito al progetto : Alexia, Renzo Arbore, Pippo Baudo, Antonio Caprarica, Max Giusti, Carolina Kostner, Joaquin Navarro-Valls, Simone Rugiati, Natalia Titova e Roberto Vittori.

Ed ora ecco le dodici canzoni in gara ed i relativi interpreti.

1. IL RAP DEL PEPERONCINO
 
Canta:La Storia: MALLO GIUSEPPE – SICILIA Nato il 31.05.2002 a Cuneo (CN) Residente a  Ragusa (RG)

Rime ed allegria per un rap a misura di bambino. Il peperoncino è una musica piena di divertenti giochi di parole che descrivono il mondo visto con vivacità, entusiasmo e… Pep!

2. PROVA A SORRIDERE  
Canta:La Storia: BOCCIA EMILIA – TOSCANA    Nata il 16.11.2001 a  Firenze (FI)Residente a Firenze (FI)

Tutti hanno compagni di scuola poco simpatici ma se si segue il consiglio di una mamma saggia può nascere una nuova, splendida amicizia. Basta un sorriso, una piccola occasione, per cambiare il proprio punto di vista e scoprire che forse la voce di un amico ti risponderà.

 

3. LA PAELLA (SPAGNA)  
Canta:La Storia: CARMEN GONZALEZ ARANDA
Nata il 02.11.2003 ad Alicante (Spagna)Residente in Spagna

La Paella è una tipica ricetta spagnola colorata e composta da un mix di carne, verdure e riso. La musica somiglia a questo piatto e gli strumenti diventano gli ingredienti per creare una danza Gastronomicamusicale.

4. IL GATTO MASCHERATO  
Canta:La Storia: ZILIO FILIPPO – VENETO Nato il 20.05.2005 a Bassano del Grappa (VI)Residente  a Bassano del Grappa (VI)

I gatti sono poltroni e dormiglioni per chi non li conosce davvero. Ma i bambini sono osservatori attenti e sanno quante avventure può vivere un gatto in segreto, sanno vedere il loro buon cuore e sanno che…se lo guardi sotto i baffi un sorriso ti farà.

5. BYE BYE ,CIAO CIAO  
Canta:La Storia: CATTANEO VITTONE MARCO – LOMBARDIA Nato il 19.03.2002 a Bergamo (BG)Residente a Villa D’Almè (BG)

I confini si espandono se si impara a parlare tutte le lingue del mondo. One, two, three: per un bambino è semplice imparare e lo studio dell’inglese si trasforma in un gioco grazie alle note della musica.

 

6. LA PALMA DELL’ACQUA (MADAGASCAR)  
Canta:La Storia: CASIELLO AMELIA FENOSOA Nata l’8.11.2006 a Bologna (BO)Residente a Bologna (BO)

Dal Madagascar una storia romantica sulla generosità dei bambini. L’acqua è un bene prezioso e non và sprecata, diventa un dono meraviglioso e si trasforma in vita grazie al gesto semplice di chi lascia che ogni bene a tutti faccia bene.

 

7. MOSCA  
Canta:La Storia: LORUSSO GIUSEPPE – PUGLIA Nato il 16.09.2003 a Matera (MT)Residente a Gravina in Puglia (BA)

Le mosche – si sa – danno fastidio a tutti con il loro ronzare rumoroso. Ma cosa accade se si diventa amici di questo piccolo insetto? Come un agente segreto la mosca sente tutto e tutto racconta a chi è capace di ascoltarla perché qualunque forma abbia…un’amica è un’amica e basta!

 

8. TARTARUMBA  
Canta:La Storia: MARCHESINI GIULIA – LOMBARDIA Nata il 10.10.2006 a Negrar (VR)Residente a Bassone (VR)

Jolanda è una tartaruga che vuole diventare una ballerina e, ogni sera, cerca di imparare la rumba, anche se con la casa sopra di sé non poteva far granché. Capisce però che non deve arrendersi, ma solo rallentare un po’: adesso anche lei balla la rumba!

 

9. REGALERO’ UN SOGNO (USA)  
Canta:La Storia:  ISABELLA SHIFF Nata il 13.09.2001 a San Diego, California (USA)Residente a San Diego, California (USA)

Dove nascono i sogni? Un posto in cui poterli trovare sicuramente esiste, forse è il cuore di un bambino, forse un gabbiano bianco conosce la strada, forse quei sogni sono la libertà di poterli sognare e poterli regalare a chi di sogni non ne ha.

 

10. UN PUNTO DI VISTA STRAMBO  
Cantano:La Storia PERRI MICHELA MARIA – CALABRIA Nata il 13.01.2004 a Cosenza (CS)Residente a Montalto Uffugo (CS) TURETTA ENRICO – VENETO Nato l’8.12.2001 a Monselice (PD)Residente a Mestrino (PD)

Le gambe in aria, la testa in giù: ecco come si presentano i pipistrelli. Fanno paura perché sembrano strani ma hanno solo un punto di vista inconsueto. Entrare nel loro mondo è semplice e divertente, basta capire che la diversità è ricchezza di esperienze.

 

11. SILENZIO  
Canta:La Storia: PIROVANO MARTINA – LOMBARDIA Nata il 27.07.2001 a Milano (MI)Residente a Milano (MI)

Il gioco del silenzio può aprire le porte ad un mondo meraviglioso fatto di suoni sconosciuti: una stella che si accende, un pensiero, un sogno…la felicità. E, nel silenzio, di un mondo, profondo la voce ti arriverà.

 

12. AL RITMO DELLA TABLA (INDIA)  
Testo:Musica:Canta:La Storia: SEVIKA PAGANO Nata il 05.03.2001 a Indore (Stato del Madhya Pradesh) India
Residente a Terzigno (NA)

Tutti siamo note di un’armonia e la tabla – tipico tamburo indiano – batte il ritmo di un inno alle cose semplici e meravigliose della Natura. I frutti della terra, il volo di una farfalla, l’amore si rispecchiano nei sorrisi dei bambini e diventano musica.