Baciati dall’amore – Seconda puntata del 22/11/2011 – Anticipazioni

Baciati dall’amore ha riportato sul piccolo schermo, regalandone un ricordo luminoso alla platea televisiva, Pietro Taricone, l’attore partenopeo, indimenticato ‘guerriero’ della prima edizione di Grande Fratello, protagonista della serie proposta da Canale 5 nella prima serata del martedì. Vittima di un tragico incidente avvenuto a poche settimane dalla conclusione delle riprese, Taricone rivive sugli schermi Mediaset e nel ricordo dei ‘compagni di set’, tra questi Marisa Laurito, la quale sul Dipiù tv ricorda:

‘Pietro Taricone aveva davanti un futuro grande, luminoso. Un futuro da attore, attore vero. E’ passato quasi un anno e mezzo da quel maledetto incidente che ce lo ha portato via e adesso che sta andando in onda la nostra fiction, il dolore della sua scomparsa riaffiora nel mio cuore’.

Continua:

‘Tra me e lui si è instaurato fin da subito un rapporto diretto, davvero bello… Pietro mi parlava spesso di questo sport, il paracadutismo, che amava con tutto se stesso. Mi diceva ‘Marisa non puoi capire le emozioni che si provano quando ti liberi nel vuoto’, ma io non ne volevo proprio sentire parlare. Anzi, lo mettevo in guardia, gli dicevo che si trattava di uno sport pericoloso, che avrebbe fatto meglio a rinunciare a quella sua passione. Ma era più forte di lui’.

Nella prima puntata della serie, abbiamo conosciuto Carlo Gambardella, padre di 5 figli, divorziato, sorpreso da un colpo di fulmine per la biologa marina Valentina Trevisol. Lo stesso è valso per Valentina, la quale, tuttavia, è già promessa sposa di Tommaso,  un avvocato vicino al padre di lei, il magistrato Italo Trevisol. Ma Carlo, grazie anche all’incoraggiamento del fratello Antonio, non si arrende e cerca di fare di tutto per rivedere la ragazza. Inoltre, Gaetano , il padre di Carlo, è stato arrestato perché scambiato per un boss al quale somiglia molto. Cosa accadrà nella seconda puntata? Scopriamolo leggendone le anticipazioni.

Carlo è inconsolabile: dopo la scoperta dei suoi cinque figli, Valentina, seppur a malincuore, ha deciso di restare con Tommaso e di affiancarlo nella scelta della futura casa. Attratta da Carlo, Valentina, seppur confusa, accoglie il consiglio della madre Adele e decide di tentare di ritrovare con Tommaso la passione dei primi tempi. Deluso e sconsolato, Carlo ritrova il suo slancio all’arrivo a casa dell’intraprendete nonna Gilda.