Italialand – La quarta puntata del 18/11/2011 – Video

Benvenuti sul Titanic ed io sono sia il capitano che l’iceberg“. Colpito o affondato? Illusi, “ingenuacci, al limite della bischeraggine“, esclamerebbe risentito e ‘borbottante‘ quel sant’uomo di Padre Indignato della Santa Indignazione che ogni giovedì sera ‘bazzica‘ per gli studi di Cinecittà in cerca di una platea da redimere. Silvio, infatti, secondo le previsioni di Maurizio Crozza, “farà un tagliando, si farà riverniciare e torna metallizzato“, anche se il comico genovese consiglierebbe all’ex Premier di ‘farsi’, semplicemente, ‘una tuta’: “doppiopetto, ragnatela in testa e sui trampoli, che vita di merda, ma fatti una tuta!“. “Ci hanno tolto l’attrazione più bella di Italialand“, forse, ma (per il momento) non Italialand. Questa sera, riapre quel “grande parco giochi” che è l’Italia (l’unico al mondo dove i ‘calci in culo’ ti vengono a trovare loro), con nuove, mirabolanti attrazioni: Ghedinello, un Ghedini in salsa futurista, ispirato al personaggio di Petrolini, la Gelmini, ‘tunnella‘ per il trio Medusa, Montezemolo, fondatore dell’”Italia dei carini“, un malinconico Vasco Rossi e… qui potrete leggere nel dettaglio le novità della seconda edizione di Italialand. Forse, Silvio lascerà spazio a Super Mario, questa sera, ma a noi piace ricordarne le gesta…

Lo so, finisce qui, è tutta colpa della Merkel.
Con miss, decreti e kiss ho fatto i cazzi miei.
La Rai sempre più giù e ho fatto il grano con le fiction,
lo spread sempre più sù ma io pensavo alla prescription.
[…] Ho fatto il clown, la star del circo Orfei,
per 17 anni ho fatto i cazzi miei.

Dalla puntata...

Maurizio Crozza

Questo è Italialand, un paese dove al governo non c’è neanche un politico e siamo tutti contenti. E’ come se un tifoso del Milan va allo stadio e si trova 11 tennisti… cioè…

Papa Benedetto (Crozza) XVI

Berlusconi, un uomo che ha fatto il possibile per gli italiani e l’impossibile con le italiane…

Forrest Bossi

I programmi della Lega sono come una scatola di cioccolatini: quando ne hai mangiati abbastanza poi li butti via […] una volta ce l’avevo molto duro, ci rompevo le noci… […] Noi della Lega avevamo un sogno: aprire i ministeri al nord, invece ci hanno chiuso anche gli uffici a Roma.

Montezemolo

E’ giusto pagare, se tu, stato, mi vuoi tassare, ma prima tu, stato, devi darmi garanzie… tu chiedi, io pago, tu Tarzan, io Jane. E’ giusto tassare i redditi oltre 10milioni di euro l’anno, io guadagno 9milioni 950mila…

Roberto Giacobbo

Mistero delle civette: perché se le poggi su un comò poi si trombano la figlia del dottore?



Italialand è su UnDueTre.com