I menù di Benedetta – Puntata del 30/11/2011 – Le ricette del ‘menù emiliano’

Delle ‘ricettine‘ da leccarsi le dita, quest’oggi, su UnDueTre.com. A proporle è Benedetta Parodi all’interno del suo programma I menù di Benedetta, in onda dal lunedì al venerdì, alle 12:25, su La7. Quest’oggi, Benedetta si cimenterà nella preparazione di un ‘menù emiliano’. Ha “l’imbarazzo della scelta” Benedetta, nello scegliere i piatti della tradizione emiliana da proporre nella puntata di oggi. Un menù che intende reinterpretare i piatti della tradizione senza ‘stravolgerli’ e a vigilare affinchè ciò non avvenga sarà presente Bruno Barbieri, temibile giudice del talent culinario Masterchef, nonchè lo “chef più stellato d’Italia“.

Chef cosmopolita (non a caso ha proposto, in diretta, alla nostra cuoca di accompagnarlo a New York) ed, innanzitutto, emiliano. Benedetta mette le mani avanti, confidando nella clemenza di Barbieri: “so cuocere benissimo l’uovo“. Lo chef reca in dono 3 suoi libri: “con questi sono convinto imparerai a cucinare bene“… ahi, ahi Benedetta! Vi riportiamo ingredienti e preparazione degli sfiziosi gnocchi fritti e di una deliziosa torta di riso.

Cominciamo dagli sfiziosi gnocchi fritti:

  • 20 gr di strutto
  • 200 gr di farina
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 1 panetto di lievito di birra
  • acqua tiepida qb
  • sale
  • olio di semi
Uniamo lo strutto alla farina. Aggiungiamo lo zucchero, il lievito e l’acqua tiepida. Saliamo ed impastiamo per 10 minuti. Lasciamo lievitare per almeno 40 minuti. Stendiamo l’impasto, ricaviamo dei rombi e friggiamo. Serviamo con tanti salumi.

Concludiamo con la preparazione di una deliziosa torta di riso:

  • 750 ml di latte fresco
  • cannella qb
  • 200 gr di zucchero
  • sale
  • 50 gr di riso
  • 3 uova
  • 80 gr di burro
  • la scorza di 1 limone
  • 50 gr di uvetta
  • 2 cucchiai di pinoli
  • zucchero a velo qb
Facciamo bollire il latte con la cannella, 50 gr di zucchero e un pizzico di sale. Uniamo il riso e lasciamo cuocere per 15 minuti, fino a che il latte non si è assorbito tutto. Lasciamo raffreddare. Intanto, mescoliamo le uova con 150 gr di zucchero, il burro fuso, la scorza di limone, l’uvetta ammollata e i pinoli. Uniamo i due composti e versiamo in una tortiera con della carta forno, spolverando con dell’altro zucchero e dei pinoli. Cuociamo in forno per 30-40 minuti a 180°.

Tornate domani su www.unduetre.com.