Il panone di Alessandra Spisni.

E adesso tutti a ballare la mzurka, che introduce la mitica Alessandra Spisni. Si parla degli addobbi natalizi fatti in trasmissione e poi si parte con la ricetta di oggi, che è un dolce, il panone. Ecco gli ingredienti. 

In una ciotola bella grande si mette  la farina (750 gr), la scorza grattugiata di un limone, le mandorle mezze tritate e mezze intere (100 gr), un pochino di frutta candita (100 gr)  e si inizia ad amalgamare tutto, si aggiungono 200 gr di zucchero semolato, 100 gr di zucchero a velo vanilliato e 50 gr di cacao in polvere e si amalgama tutto. Si aggiungono poi i pinoli e il cedro candito, le noci e le uvette, il cioccolato  a pezzi, i fichi secchi alcuni interi e alcuni a pezzi, la marmellata e il burro a temperatura ambiente e si lavora tutto il composto con le mani.

Poi mentre si balla il ciupy ciu si aggiungono due uova intere, un bicchiere di vino bianco o rosso a piacere, un pochino di latte con una bustina e mezza di lievito stemperato  e si amalgama tutto. Si mette in uno stampo e si lascia riposare almeno qualche ora, poi si inforna a 160° per 30 – 40  minuti guarnendolo prima con canditi a piacere. In un pentolino si mette il brandy e il miele e poi si pennella il panone con questo composto. E…buon appetito!

CLICCA QUI per il post completo odierno de La prova del cuoco.