Polpettone con carote al burro di Alessandra Spisni.

Ed ora tutti dalla ballerina Alessandra Spisni, introdotta dalla sua mazurka. Dopo aver parlato della rivista del cuoco e del Bologna, che ieri sera ha dato filo da torcere nella partita contro la Juve, si passa alla ricetta di oggi: il polpettone con carote a burro. Ecco gli ingredienti.

Si inizia facendo  il brodo matto mettendo in pentola sedano, carota e cipolla e l’acqua fredda. In una ciotola si mette  il parmigiano, il macinato di carne, 3 uova, si mescola bene tutto mentre si balla  il ciupy ciu, poi pian piano si aggiunge il latte, si amalgama e poi si aggiungono la mortadella e il prosciutto crudo tagliati a pezzetti. In una padella antiaderente con del burro una parte di carote lessate e tagliate a pezzetti.

Si mette su un cannovaccio il composto del polpettone, si mettono sopra le altre carote lessate e tagliate a pezzetti, l’uovo sodo tagliato a pezzetti e si arrotola e chiude tutto formando il polpettone, che si mette col cannovaccio a cuocere nel brodo matto almeno un’ora e mezza. Poi si lascia raffreddare, si mette in frigorifero due ore e poi si taglia a fette, si mette in una padella a scaldare con un pochino di brodo matto e si serve con le carote. Buon appetito!

CLICCA QUI per il post completo della puntata odierna de La prova del cuoco.