Che Dio ci aiuti – Prima puntata del 15/12/2011 – Anticipazioni episodi.

Finalmente, dopo settimane di promozione, parte la nuova serie di Raiuno prodotta dallla Lux Wide (garanzia di ascolti) Che Dio ci aiuti, che vede Elena Sofia Ricci nei panni di Suor Angela, la versione in gonnella del famoso Don Matteo, che proprio la scorsa settimana, in conclusione dell’ottava serie, ha passato il testimone alla serie con protagonista la Ricci in un meraviglioso cross over di cui vi riproponiamo il video.

E come il famoso prete, anche Suor Angela ha la passione per le indagini e anche lei sarà sempre in prima linea accanto alla polizia per la soluzione dei vari casi. Vediamo le anticipazioni dei primi due episodi in onda stasera.

Primo episodio: Fantasmi – Suor Angela alla fine ce l’ha fatta. È riuscita a convincere Suor Costanza e il convitto avrà il suo nuovo bar: si chiamerà Angolo Divino! Durante i lavori di allestimento del locale, murato dentro ad una parete, viene ritrovato il corpo di un ragazzo scomparso tre anni prima, figlio di un noto imprenditore della zona.

Tra gli operai c’è anche una ragazza, Giulia. Quando arrivano le forze dell’ordine ad indagare su quell’omicidio, la ragazza si “scontra” con uno dei poliziotti. È Marco, un ragazzo burbero ma intelligente. I due si conoscono: tra loro sembra esserci un conto in sospeso.

Le cose peggiorano quando Marco trova la figlia di Giulia, Cecilia, lasciata in un pulmino. Lui chiama i servizi sociali per abbandono di minore, la bambina lo denuncia al telefono azzurro sostenendo di essere stata molestata. Per fortuna che ci pensa Suor Angela a stemperare gli animi e a riportare la pace almeno per un po’. Intanto al convitto è arrivata Margherita. La ragazza, che è estremamente ingenua ed affettuosa, vive per la prima volta lontana dai genitori. Toccherà a Suor Angela insegnarle a camminare con le proprie gambe.

Sembra che i problemi per Suor Angela siano finiti, quando arriva una telefonata. Una donna sul letto di morte, una certa Eleonora Provasi, ha chiesto di vederla. Le due sono legate da un segreto che emerge dal passato. Un segreto che riguarda anche Marco.

Secondo episodio: Innocenti bugie – Un uomo, in procinto di sposarsi, cade dal balcone di un residence. Sembra che si tratti di un addio al celibato finito in tragedia. Suor Angela prova ad intromettersi nelle indagini, un’occasione per passare un po’ di tempo con Marco. Suor Angela infatti ha una nuova missione: prendersi cura di lui. La cosa non è facile però perché il poliziotto ha proprio un caratteraccio e con lei non vuole avere niente a che fare. Suor Angela non sa proprio come fare per occuparsi di lui.

Per fortuna (non di Marco, ovvio) le tubature del suo appartamento si rompono e lui è costretto ad accettare l’ospitalità di Suor Angela. Si ritrova così a dover condividere lo stesso tetto anche con Cecilia e Giulia, che nel frattempo ha iniziato a lavorare all’Angolo Divino. La ragazza però non è per niente convinta che il poliziotto si trasferisca da loro. Ha un dolore dentro che confida a Suor Angela, un segreto che riguarda lei, Marco e Cecilia.

Quello di Marco non è l’unico nuovo arrivo: Azzurra, una ragazza viziata e scontrosa, viene “rinchiusa” nel convitto dal padre, fiducioso che l’intervento di Suor Angela possa aiutare la figlia a mettere la testa a posto.