Il pasticcio di maccheroni in crosta di Alessandra Spisni.

Tutti a ballare la mazurka, che c’è Alessandra Spisni intenta a preparare un primo piatto ‘dietetico‘, ossia il pasticcio di maccheroni in crosta. Ecco gli ingredienti.

Si fa la besciamella con latte, sale e noce moscata e incorporando poi il classico ru fatto con burro e farina, in un altro padellino si fa stufare l’aglio tritato con gli odori (sedano carota e cipolla) sempre tritati, si aggiunge il lardo e si fa cuocere a fuoco basso per almeno un quarto d’ora, poi si aggiunge la carne trita di manzo, un pochino di sale grosso e pepe, si fa stufare bene, si bagna con il vino rosso, si lascia evaporare e dopo un po’ che lasciamo cuocere si aggiungono i fegatelli, si aggiunge la passata di pomodoro, un bicchiere di acqua, si mescola bene e si lascia cuocere per almeno 20 / 25 minuti.  Si fanno cuocere i maccheroni, poi si scolano e si condiscono con tutto il sugo di carne fatto.

Si prepara ora la pasta brisè, fatta nel classico modo, con Alessandra che dice come si faccia più in fretta farla piuttosto che andare a comperarla. Si stende, si fodera una pirofila da forno, si mettono sopra i maccheroni conditi, un bel po’ di formaggio grattugiato, si chiude con un altro strato di pasta brisè e si inforna per 20 minuti a 180°. E buon appetito!

CLICCA QUI per il post completo della puntata odierna de La prova del cuoco.