Uomini e donne – Puntata del 20/12/2011 – Anticipazioni, foto e resoconto

Tanti bacioni, quanti sono i pesci nel mare‘. Ispirata, romantica, è toccato a Rosetta introdurre il Natale anche ad Uomini e Donne. Velluto color porpora, pellicciotto rosso, una valanga di dolciumi e l’amabile turpiloquio. Rosetta si è mostrata insolitamente apprensiva con l’amato Giuseppe: “sei morto?“, e, ironica, ha aggiunto: “sentivo la mia casa che tremava, cosa facevi tu?“. In realtà, Giuseppe, nemmeno il tempo di ‘approfittare‘ della disponibilità di Angela, che ha dovuto prendere coscienza dello stato reale delle cose: la donna mirava all’eredità, più che al matrimonio, come invece voleva far credere (“poi portiamo il testamento, così diciamo: tutto per Angela!“, esclamava in un fuori onda la donna). L’ha sottolineato Marisa, che con veemenza si è scagliata contro la donna: “in due giorni si è permesso di spellarlo: lei a casa sua non ha coperte, tanto che se l’è dovute fare comprare da lui“.

Pensare che, solo pochi giorni fa, Angela era determinata nel fare suo Giuseppe, addirittura chiedendolo in sposo: “dopo 2 anni sono arrivata e non ti mollo più“.

Anche tra Antonio e Mimma le ‘rose‘ sembrano essere sfiorite. Nonostante l’esterna facesse ipotizzare che tra i due qualcosa potesse nascere, il seguito non è stato altrettanto romantico e tra i due tutto si è risolto nel silenzio. Adesso, Antonio frequenta Rossella, Mimma frequenta Luigi.

Una frenetica gara di ballo ha concluso anche questo appuntamento settimanale con dame e cavalieri. Edda si è nuovamente laureata la reginetta del ballo, ma, concorderete che il merito è in gran parte della stravaganza di Patti…