Che Dio ci aiuti – Seconda puntata del 22/12/2011 – Anticipazioni episodi.

Dopo il grande successo del debutto di giovedì scorso, stasera va in onda la seconda puntata, con la messa in onda del terzo e quarto dei sedici episodi, delle nuove avventure della serie di Rai1 “Che Dio ci aiuti”, che vede protagonista una “strana coppia” di investigatori: suor Angela, interpretata da Elena Sofia Ricci e Massimo Poggio nei panni dell’ispettore Marco Ferrari.

Si tratta di una commedia con venature di giallo. Il convento di suor Angela è un piccolo mondo dove le vicende dei protagonisti si intrecciano con quelle di una cittadina di provincia, Modena, ricca di storie e di segreti. Suor Angela ha avuto una vita difficile prima di prendere i voti. I guai con la giustizia l’hanno portata fino all’esperienza del carcere dove poi però ha trovato la fede. Marco Ferrari era il più giovane ispettore d’Italia ma dopo un maledetto “incidente” la sua carriera si è incrinata.

Primo episodio: Incubi – Un incendio domestico ha quasi ucciso una neonata e la sua babysitter. L’unica illesa è la sorellina maggiore, adottata. Una sconcertante verità emerge dal passato di quella bambina che viene da lontano. Suor Angela inizia a …capire quanto può essere complicato fare da madre alle ragazze del convitto. In particolare Azzurra gli sta dando del filo da torcere. La ragazza proprio non ne vuole sapere di rimanere lì e infrange, una ad una, tutte le regole del convitto. Suor Angela però non ha intenzione di mollare: può anche mettersi a rubare, lei non la lascia andare via.
Sull’altro fronte, la nostra suora cerca di stemperare gli animi tra Marco e Cecilia, ora che ha scoperto che la bambina è sua figlia. L’arrivo di un assistente sociale però complica le cose: è lì per verificare che Giulia sia una madre diligente. Quell’imprevisto coglie tutti alla sprovvista e per lei e Cecilia le cose sembrano mettersi male. La loro rabbia si ritorce su Marco, artefice della segnalazione ai servizi sociali… la ragazza ha in mente un brutto tiro per vendicarsi di lui. Suor Angela è scoraggiata: non sa proprio come fare per farli andare d’accordo!

Secondo episodio: Prova d’esame – Una notte un ragazzo viene ritrovato privo di sensi in un’aula di una scuola, intossicato da una sostanza chimica sparsa sul pavimento. Suor Angela dovrà vedersela con un gruppo di bulli che imperversa nella scuola. Al convitto intanto le cose non vanno come dovrebbero: Giulia ormai odia apertamente Marco, che d’altra parte non le ha ancora perdonato lo scherzo del video. Quella operazione di polizia gli è costata la promozione ed è ancora una ferita aperta.
Suor Angela prova almeno a ricucire lo strappo tra il poliziotto e Cecilia, che di nascosto sta provando ad entrare al conservatorio. E in fondo, Marco si sta affezionando alla bambina: di nascosto  vende un quadro di grande valore, ricordo del suo primo caso risolto, per fare un regalo speciale alla piccola Cecilia.