L’augurio di un 2012 migliore…

Le ‘penne‘ di UnDueTre.com vi augurano un fine d’anno ‘scoppiettante‘, convinti di ritrovarvi sulle nostre pagine già da domani e per tutto il 2012. Quello appena trascorso è stato un anno in cui, al racconto di un’Italia allo sbando, abbiamo contrapposto il racconto di un nuovo inizio: siamo partiti dal vostro entusiasmo, abbiamo creato ‘tutto‘ dal ‘nulla‘, ed ora ci ritroviamo numerosissimi, ogni giorno, a condividere pensieri e parole sul nostro nuovo sito. Un grazie di cuore e l’augurio di un 2012 migliore di quello che le frasi proposte in coda all’articolo dipingono da Ernest Ev, Fyvry, Fulvio, Jan, Lua, Margherita, Tivu e Zia Assunta.

Rosicona. Pensa che una volta mi facevi ridere adesso mi fai tristezza! [Fiorello a Sabina Guzzanti]

Io voglio solo la serie A. Gli investitori ci seguono da sempre anche alla luce delle garanzie sul cast: non esordienti a basso costo, reduci dal Grande Fratello e ospiti dei talk pomeridiani. [Milly Carlucci. Ma a Ballando abbiamo visto sfilare Bruno Cabrerizo, Veronica Olivier, Ria Antoniou ed altri]

Vendola dovrebbe tacere. Critica l’altrui bunga bunga che intanto non é nulla di male, ma almeno avviene con donne. [Maurizio Gasparri]

Trash io? Ero una dilettante rispetto a quello che si vede oggi in giro. [Paola Perego, conduttrice di La Talpa, La fattoria, Buona Domenica, Questa domenica ed altro]

Però accetta un consiglio a tua volta: fermati anche tu, sì, fermati a ragionare, prima di parlare. [Francesco Facchinetti a Simona Ventura]

Poi facciamo venire i cantanti che sono tutti bravi, le due cantanti cubane, la Gemma, un’altra cantante […] e magari invitiamo anche Fabrizio Del Noce il direttore della fiction della Reteuno della Rai…Così le ragazze sentono che c’è qualcuno che ha il potere di farle lavorare. [Silvio Berlusconi a Giampaolo Tarantini]

Sono contenta di parlargli, anni e anni e non ci sono riuscita, parla più con Pino Insegno, Lorella Landi, tutte queste persone importanti… [Caterina Balivo, Del Noce’s angel, a Mauro Mazza]

Non ci sono più i ‘palinsesti’, ma i ‘palinsisti’, si ripete ciò che è stato fatto, perché andare sul certo è più conveniente. [Paolo Bonolis]

[…] per questo me ne sono andato dalla Rai, prima anche uscisse lo scandalo della droga. Me ne sono andato perché lì era tutto finto. Io amo il brivido della verità. [Morgan]