La prova del cuoco – Puntata del 06/01/2012 – Conduce Claudio Lippi. Ricette, rubriche e la gara dei cuochi.

Dopo la sigla ecco Claudio Lippi, il quale, augurando buona Epifania a tutti, dopo aver ricordato l’appuntamento con la puntata speciale di questa sera condotta da Antonella, la quale, finalmente ritorna (“era ora!“, esclama Claudio), introduce la mazurka e con lei la scoppiettante Alessandra Spisni.

La cuoca romagnola prepara, sempre per star leggeri, il rotolo di patate e zucca gratinato. Siccome c’è Annina in giro, Alessandra consiglia a Claudio di mettere il grembiule e, come sempre, lui si fa aiutare dalle persone del pubblico.

In una padella si prepara la salsa, facendo rosolare con lo strutto, il sedano, la carota e la cipolla tagliati a rettangolini piccoli, e poi si aggiunge la carne macinata, si amalgama bene tutto facendo stufare, si aggiunge poi un pizzico di sale grosso, sfumiamo di vino bianco e, una volta evaporato l’alcool, aggiungiamo il latte fino a coprire tutta la carne e si lascia cuocere per bene, fino a quando non asciuga il latte formando una cremina.

Intanto si mette a cuocere la zucca tagliata a fettine e messa in padella a due-tre strati mettendo un po’ di sale tra uno strato e l’altro e si lascia cuocere una mezzoretta e poi la si schiaccia. Adesso, mentre si balla il coccodrillo e il ciupy ciu, prepariamo il rotolo mettendo in una ciotola le patate lessate in acqua bollente e salata e poi schiacciate, la farina (400 gr), un pizzico di sale fino, noce moscata, due uova intere e si impasta bene tutto.

Mettiamo il composto su un cannovaccio bagnato e strizzato, appiattendo per bene, mettiamo sopra metà dose di parmigiano, spalmiamo la zucca cotta e schiacciata, sopra l’altra metà del parmigiano e chiudiamo formando un rotolo. Leghiamo con lo spago il cannovvaccio ai lati e mettiamo a cuocere in una pentola con acqua bollente e salata per 40-50 minuti. Si lascia poi raffreddare almeno mezza giornata, si taglia a fette e si mettono le fette in una pirofila da forno imburrata. Mettiamo sopra il sugo di carne e si inforna a gratinare a 180° per 15 minuti.

Il ballo della casalinga‘ introduce Anna Moroni, che oggi prepara un primo piatto. Dopo qualche battuta con Claudio, sia sul balletto che sul fatto che stasera lui sarà in collegamento da una località (‘a quel paese‘ dice Annina), prepara i bombolotti alla sparaceddo, che è il broccolo siciliano. Ecco gli ingredienti.

Si mette dapprima a bollire la pasta e nel frattempo si fa il sugo, mentre Annina interroga Claudio su cosa sia la crema di latte e su argomenti musicali. Claudio deve tagliare a pezzetti i broccoli e lessarli. In una padella si mette poi olio, aglio, un pochino di peperoncino, si fa rosolare e si aggiungono poi i pomodori pelati, i broccoli lessati e si amalagama bene tutto.

Aggiungiamo la pasta cotta e scolata, si spadella bene, si aggiunge la crema di latte, si amalgama tutto spadellando, si spolvera di pecorino, si impiatta e… buon appetito!

Infine la gara dei cuochi che vede oggi nel pomodoro Peter Brunel e nel peperone Martino Scarpa. Con loro i concorrenti che arrivano alla gara decisiva, che vale la vincita dei 5 mila euro, ossia Andrea Ghiardello e Giuliana Salfa. Perfetta parità tra di loro, quindi tutto è nelle mani di Paola Ricas, la giurata che deciderà a chi assegnare il montepremi.

Paola osserva tutto e chiede tutti i chiarimenti necessari a comprendere la preparazione dei piatti, mentre Cluadio si alterna nelle due cucine raccontando e parlando con i concorrenti. Giuliana dice che in caso di vittoria farebbe un viaggio con il suo compagno in Sicilia, mentre Andrea ha deciso che in caso di vittoria si finanzierebbe il trasferimento a Zurigo. Claudio sottolinea che con 5mila euro starebbe là un giorno e mezzo e poi dovrebbe tornare a casa, e si ride e si scherza.

La gara volge al termine, la Ricas assaggia tutto ed è decisa: assegna 3 punti al pomodoro e 2 al peperone. Andrea vince quindi i 5 mila euro in palio.

A stasera, alle 21:10 con La prova del cuoco.

———————————————————————————————————————–

UnDueTre.com è anche su Facebook e su Twitter!

Se vuoi essere sempre informato sul mondo dello spettacolo clicca Mi piace su questa pagina e seguici su Twitter.

———————————————————————————————————————–