La prova del cuoco – Puntata del 13/01/2012 – Finale di ‘Caccia al cuoco’, le ricette della maestra in cucina e di ‘Casa Clerici’.

Dopo la breve anteprima, che ha visto Marco Di Buono assistere il sommelier Paolo Lauciani, ecco la sigla che introduce Antonella, la quale raggiunge il maestro di canto Andrea. Qualche battuta con lui e Antonella che ricorda l’appuntamento per stasera con ‘Attenti a quei due’ che la vedrà concorrente insieme a Loretta Goggi. Anticipa anche che farà una magia, sarà infatti protagonista di un numero di illusione con Gaetano Triggiano.

Si inizia con la finalissima di questa edizione di ‘Caccia al cuoco’, che vede contrapporsi Daniele Caldarulo, pugliese di Bari, contro Gaetano Costa, napoletano ma trapiantato a Roma. Gamberi con funghi saltati al bacon con crema di zafferano il piatto che propone Daniele,  raviolo di ricotta amarzotica e pomodorini gialli di Sarno la proposta di Gaetano.

Come sempre a giudicare e a decretare il migliore, basandosi sia sulla personalità, sul modo di proporsi, ma anche per i piatti proposti sono come sempre Paola Ricas, Nicola Santini e il pubblico in studio, assolutamente neutrale visto che arriva dalla Toscana. Antonella si alterna nelle due cucine descrivendo le loro gesta. Daniele parla più spedito, ha già il ritmo e l’impostazione televisiva, un po’ meno Gaetano anche lui però molto bravo e perfettamente a suo agio. Ed è il momento dei giudizi: Santini considerando che hanno due caratteri televisivi completamente opposti (uno esuberante e l’altro calmo) vota per Daniele perchè lo trova più comunicatore.

Paola Ricas vota invece per Gaetano perchè ha apprezzato molto gli ingredienti e come ha proposto il piatto. A questo punto è il pubblico ad essere determinante, e il suo voto va… per  Daniele. Daniele Caldarulo vince quindi questa serie di ‘Caccia al cuoco‘ ed entra quindi nel cast dei cuochi del programma dalla prossima settimana!

Ed ora tutti a ballare la mazurka che introduce Alessandra Spisni, la maestra in cucina di oggi. Commenta con Anto la finalissima che ha visto vincere Daniele, con Antonella che le dice come dalla prossima settimana parte un’altra edizione del torneo per scegliere un altro cuoco che entrerà poi a far parte del cast dal prossimo settembre. Si passa ora alla ricetta di oggi che sono gli involtini con broccoli e formaggio. Ecco gli ingredienti.

Per prima cosa si puliscono i broccoli eliminando il gambo e tagliando il resto a fiocchetti che si mettono a bollire in acqua bollente e salata per dieci minuti,poi li scoliamo e li facciamo rosolare in una padella antiaderente con del burro fuso in modo che formino una crosticina. Il gambo invece si pulisce bene e si taglia a pezzetti piccoli. Adesso prendiamo le fette di vitello, le saliamo e pepiamo leggermente, ci emttiamo sopra le fette di formaggio, i pezzetti di gambo dei broccoli e arrotoliamo formando gli involtini, si legano con lo spago o si chiudono con gli stecchini.

Li infariniamo bene da tutti i lati e li facciamo cucoere nello strutto sciolto, facendoli cuocere a fiamma vivace da tutti i lati. Una volta rosolati sfumiamo con il brodo e li lasciamo cucoere per 15 minuti. Impiattiamo accompagnando agli involtini i broccoli fatti in padella e …buon appetito!

Adesso è il momento di depurarci, raggiungendo la dottoressa Maria Grazia Spalluto. Prepara oggi una tisana utilizzando le foglie del carciofo, che sono utilissime perchè purificano il fegato, servono anche le foglie delle carote e anche le bucce delle mele, che hanno un’azione depurativa per l’intestino. Mettiamo tutto a bollire, aggiungendo anche del rosmarino e dell’acqua e per dare gusto si emtte dell’anice stellata e del succo di arancia. Una volta bollito mettiamo nella tisaniera e va benissimo da bere per purificarsi.

E adesso tutti a cucinare con Antonella nel suo spazio di ‘Casa Clerici’. Oggi cucina come sempre una ricetta tratta dal suo ultimo libro, ossia le tagliatelle al tonno fresco e rucola. Ecco gli ingredienti.

 Ed ecco che si ballano le tagliatelle di nonna Pina. Per prima cosa mettiamo a bollire le tagliatelle secche. Scldiamo una padella con un goccio di olio, ci aggiungiamo i pomodorini datterini tagliati a pezzetti, i pomodori secchi e i capperi, lasciamo cuocere qualche minuto e poi si aggiunge il tonno fresco tagliato a pezzetti piccoli o in alternativa quello in scatola e si lascia cuocere per circa dieci minuti.

Scoliamo poi la pasta e la aggiungiamo nella padella del sago a mantecare. Aggiungiamo anche la rucola tritata, la scorza di un’arancia, impiattiamo e …buon appetito!

Infine la gara dei cuochi che vede oggi nel pomodoro Ambra Romani con Jacopo Manetti e nel peperone Paolo Zoppolatti con Marilù Baldari. E’ l’ultimo giorno di sfida per i due concorrenti, quello che vale l’assegnazione del montepremi di 5mila euro che assegnerà Paola Ricas, la giurata della gara. Marilù parte in nettissimo vantaggio avendo ben 4 punti rispetto a nessuno conquistato da Jacopo.

Jacopo parla della sua ttività di erborista e del fatto che anche lui come Maria Grazia Spalluto fa spesso le tisane, che fanno molto bene, e parla anche del suo altro lavoro di enologo. Marilù ripercorre i momenti con i cuochi del programma che ha conosciuto. Si parla anche della festa che i cuochi hanno fatto dopo lo speciale di venerdì scorso in prime time. E Jacopo e Marilù preparano una coreografia, cantando insieme il ciupy ciu.

Si arriva così a fine gara, Paola Ricas assaggia le due proposte e decide di assegnare 2 punti al pomodoro e 3 punti al peperone. Marilù stravince quindi i 5 mila euro in palio.

A domani con La prova del cuoco.

———————————————————————————————————————–

UnDueTre.com è anche su Facebook e su Twitter!

Se vuoi essere sempre informato sul mondo dello spettacolo clicca Mi piace su questa pagina e seguici su Twitter.

———————————————————————————————————————–