Chiambretti Sunday Show – Quarta puntata del 12/02/2012 – Ospiti: Antonio Padellaro, Daniela Santanché, Giorgia Wurth, Marracash, Luigi de Magistris.

Sarà stata la domenica gelida e la relativa assenza del calcio sulle pay tv, ma settimana scorsa il Chiambretti Sunday Show è schizzato a 2.131.000 spettatori per uno share del 9,39%, raddoppiando, di fatto, gli ascolti della prima puntata. Non sarà semplice ripetersi a questi livelli, anche questa settimana, anche se la puntata di questa domenica appare abbastanza ricca di spunti e di momenti (più o meno) interessanti.

Nel primo programma con un Governo tecnico della televisione italiana si alternerà, come al solito, un ricco parterre di ospiti, tra i quali spicca Antonio Padellaro, direttore del Fatto Quotidiano, che in settimana ha lanciato uno scoop abbastanza clamoroso: entro 12 mesi Sua Santità Benedetto XVI potrebbe rimanere vittima di un attentato mortale contro la sua persona. Durante l’intervista ha dichiarato:

Quello che abbiamo pubblicato è una lotta di potere al vertice della Chiesa Cattolica. […] Questo documento sta scatenando dentro la Curia, nella gerarchia, diversi problemi: si sta cercando l’autore e di capire perché è stato pubblicato da noi.

Il documento scoperto e pubblicato dal Fatto è firmato dal cardinale colombiano Castrillon Hoyos. Il direttore della Sala Stampa Vaticana, Padre Federico Lombardi, ha confermato l’esistenza di questo documento. Il direttore anticipa un altro scoop:

Lo Ior (Istituto per le opere religiose) è una banca chiacchierata già in passato e racconteremo di come non sia molto rispettosa delle leggi italiane. Basti pensare che nei giorni scorsi ha deciso di trasferire i capitali in Germania e questo, per noi, non è una bella cosa.

Infine, conclude precisando:

Noi cerchiamo di fare il nostro mestiere, non abbiamo pregiudizi nei confronti della Chiesa Cattolica, anzi, apprezziamo molto il lavoro che viene fatto nelle parrocchie da tante persone che trasmettono il Vangelo nel vero senso della parola. Ci piacciono meno le lotte di potere che furono denunciate dallo stesso Ratzinger, quando era ancora Cardinale.

Ci sarà anche Raffaella Bosetti, moglie dell’ex calciatore del Piacenza Carlo Gervasoni, tra i tanti indagati per il calcioscommesse che sta sconvolgendo il mondo del pallone italiano da diversi mesi. Inoltre, Luigi de Magistris commenterà il video O Capoclan, un brano neomelodico del 2004 che parla della camorra ed elogia la figura del capoclan. In merito, il sindaco di Napoli, ha dichiarato:

Sono al corrente dell’accaduto. Quella non è musica napoletana. La musica a cui ci ispiriamo è musica militante, che va nei quartieri a lottare contro la Camorra. Si fa bene a stigmatizzare quel brano perché può far apparire attorno alla criminalità organizzata un certo consenso veicolato dalla musica popolare. Immagino che l’arresto dell’autore non sia stato richiesto solo per il contenuto di una canzone, credo dietro ci sia altro.

Sono stati affrontati, nel corso dell’intervista, anche tanti altri argomenti. Si parte dalla neve che ha bloccato Roma

Il sindaco di Roma in questa occasione non ha fatto una bella figura. Ma non mi piace giudicare gli altri Sindaci.

…per poi parlare della polemica che ha riguardato Roberto Bolle in merito ai senzatetto davanti al Teatro San Carlo

Bolle si è reso conto di aver fatto su Twitter una battuta infelice. Ha chiesto scusa. È una querelle finita.

…e delle responsabilità sull’affondamento del Costa Concordia.

Bisogna capire se le responsabilità sono solo di Schettino. Io non credo sia così.

L’ onorevole Daniela Santanché si sottoporrà alla consueta conferenza stampa tenuta da personaggi più o meno noti sugli argomenti più disparati. Ci sarà anche spazio per il più importante esorcista riconosciuto dalla Chiesa Cattolica, padre Gabriele Amorth. L’attrice Giorgia Wurth confesserà i suoi peccati a Padre Piero. Infine, tornerà ad esibirsi al Sunday Show il rapper Marracash.

Nel cast della trasmissione, ricordiamo il Governo Tecnico composto da Gianni Biondillo, Gianluca Mech e Costantino della Gherardesca. Si aggiungono poi il Mago Forest, Platinette e l’esperto di economia Alan Friedmann.

Appuntamento a questa sera, 21:25, su Italia1.