Magazine – La Huston è morta perchè vicina all’Islam, per Pontifex; Eliana lascia L’Isola; Morandi punta alla Paltrow; i cachet di Sanremo.

  • De Luigi e Placido recitano un dialogo tra Marini e Otelma – Spettacolo da Quelli che il calcio

  • Pontifex la spara grossa. La Huston vicina all’Islam, la morte un monito di Dio – Attualità da Pontifex 

[…] pensare che, come riportato sul Messaggero, la Houston aveva ritrovato la serenità convertendosi all’Islam. La notizia, diffusa nel recentissimo Febbraio, aveva trovato anche molta risonanza sui siti islamici americani che, con grande esultanza, accoglievano una nuova star. La stessa Houston, secondo indiscrezioni, avrebbe dichiarato di aver trovato nell’Islam una dimensione di serenità, dopo le pesanti vicende personali che l’avevano vista coinvolta. Ecco i risultati. Monito di Dio? Chi può dirlo, a noi non è dato conoscere certe dinamiche, anche se la vicenda e la triste coincidenza parlano chiaro. Il buon esempio deve arrivare anzitutto dalle persone note che, avendo “tanto ricevuto”, “tanto devono dare” in senso anzitutto spirituale, poi morale e materiale.

  • Eliana lascia l’Isola dei Famosi – Spettacolo

Dopo soli 17 giorni, Eliana Cartella abbandona L’Isola dei Famosi come avevano già fatto prima di lei Rossano Rubicondi e Flavia Vento. A motivare la ragazza, la nostalgia di casa e dei suoi genitori. La decisione di abbandonare il gioco, che ha confessato all’amica Guendalina Tavassi, è stata maturata proprio negli ultimi giorni. Disperati quanto inutili i tentativi della gieffina di farle cambiare idea.

  • Morandi, dopo Celentano, punta all’ospite internazionale – Spettacolo dal Corriere

L’organizzazione del festival è ancora alla ricerca del colpo dell’ultima ora: fra i nomi spunta quello dell’attrice Gwyneth Paltrow.

  • Ely e Belen in riviera – Spettacolo da AdnKronos

Dopo l’arrivo di Adriano Celentano, Gianni Morandi e Ivana Mrazova, a riscaldare l’atmosfera e a scatenare ulteriormente fotografi e curiosi gia’ presenti a Sanremo ci hanno pensato Elisabetta Canalis e Belen Rodriguez, arrivate  in riviera per iniziare a provare la loro performance di mercoledi’ 15 febbraio. […] Ely e Belen hanno provato oggi nella sala Ritz, il cinema che si trova sotto al Teatro Ariston. Prima, Elisabetta, aveva data filo da torcere ai paparazzi: a bordo della barca di Lucio Presta, come sempre ormeggiata nel porto di Sanremo durante il festival, la showgirl stava facendo un servizio fotografico ‘posato’. Ma la voce si e’ subito diffusa nella cittadina e il porto sie ‘ riempito di teleobiettivi in cerca di scatti informali.

  • Sanremo: i cachet che hanno fatto la storia (parte 1) – Spettacolo da La Repubblica

Il contratto firmato da Celentano prevede che partecipi a una, due o a tutte le serate; ancora non è chiaro quante saranno. Se ne farà una, percepirà 350 mila euro, se ne farà due prenderà 700 mila euro, se ne farà tre, quattro o tutte e cinque percepirà un compenso di 750 mila euro. Tutto in beneficenza. Lo scorso anno era stato Roberto Benigni a dire che avrebbe devoluto il suo compenso, 250 mila euro per 30 minuti. Nel 2009 invece nessuna beneficenza, ma compensi come quelli destinati quest’anno a Celentano: a Benigni 350 mila euro per una sola puntata. Nel 2004, il direttore artistico Tony Renis rivelò di aver invitato alcuni colleghi cantanti per una serata revival ma che questi avevano chiesto troppo. Ci sarebbe stata pure Iva Zanicchi, che nei giorni scorsi ha duramente criticato la beneficenza di Celentano. Stando a quanto rivelò Renis all’epoca, la cantante aveva chiesto 75.000 euro per cantare una canzone alla serata revival del venerdì. “Troppi“, commentò Renis.