62° Festival di Sanremo – Finale del 18/02/2012 – Live e foto. Scopri il vincitore.

Sanremo ha il suo primo vincitore, ma non è Alessandro Casillo. Il giovane interprete, solo 15 anni, rivelazione del talent show di Canale 5 condotto da Gerry Scotti, ha trionfato tra le giovani proposte che hanno animato, quest’anno, la competizione collaterale a quella degli ‘artisti‘, Sanremo Social, ma la sua vittoria ha il sapore della sconfitta per gli otto giovani che, invece, hanno dovuto prostrarsi allo strapotere del pubblico dei talent che, nel televoto, ha trovato la sua voce. Per Erica Mou il Premio della Critica Mia Martini. La 62° edizione del Festival, dicevamo, ha già il suo vincitore: Adriano Celentano. Il ‘Molleggiato‘ ha condito con la sua genialità di ‘artista pop‘ un festival altrimenti insapore, fagocitando demagoghi e ‘deficienti‘… questa sera, il cantautore tornerà sul palco, per un intervento di 30 minuti circa, ulteriori dettagli su questo articolo.

Prevista l’interpretazione delle 10 canzoni ancora in gara, che saranno giudicate da un sistema di votazione misto: giuria tecnica della Sanremo Festival Orchestra e pubblico attraverso il sistema del televoto, con ‘golden share‘ della Sala Stampa. Le 3 canzoni più votate saranno ammesse alla seconda fase della Serata Finale, riproposte in versione ‘edit‘ (breve) e, infine, spetterà solo al televoto decretare la canzone vincitrice del 62° Festival della Canzone Italiana di Sanremo. Anche Alessandro Casillo avrà modo di proporre nuovamente il suo brano fuori gara. Presenza femminile della serata sarà la straripante Geppy Cucciari. Ospiti musicali i Cranberries. In forse l’intervento di Luca e Paolo.

In diretta… – Uno straordinario affresco a firma Daniel Ezralow racconta l’amore ed apre la finale della 62° edizione del Festival di Sanremo. Ivanka si ispira a Belen e si presenta sul palco dell’Ariston sfoggiando uno strepitoso nude look; sui social network è già caccia alle mutande…

La prima artista ad esibirsi è la felliniana Nina Zilli con Per Sempre, codice di televoto 14. Gara serrata, Celentano incombe. Codice 05 per Gigi D’Alessio e Loredana Bertè con Respirare. I numeri a cui televotare sono l’894040 da fisso, il 47222 da cellulare.

In prima fila Lorella Cuccarini ed “una persona molto importante della tv italiana“, spiega Morandi ad Ivanka, ovvero Max Giusti. Per dirla con Luca e Paolo: “sticazzi!“. Alle 21:18 è la volta dell’ospite femminile più attesa, Geppy Cucciari, esordisce: “per rimanere impressa in questo festival devi scendere le scale senza qualcosa, io ho tolto le scarpe“. “Io non ho niente contro Gianni Morandi, amo Gianni Morandi, ho molti amici Gianni Morandi“, Geppy ironizza sulla polemica ‘omosex‘ degli scorsi giorni, è un ciclone, sfoggia un eloquio sorprendente.

E’ la volta della super favorita alla vittoria, Emma Marrone con Non è l’inferno. Codice di televoto 07. Nota di colore: anche Emma sfoggia uno spacco inguinale. Piantarello finale, giusto per non farci mancare nulla. Tocca a Samuele Bersani con Un Pallone ridestare la platea dallo stato depressivo che è seguito all’esibizione della cantante salentina. Codice 02. Segue Dolcenera con Ci vediamo a casa, codice 06.

Doverosa marketta al programma in partenza domani sera, nell’access prime time di Raiuno, Affari tuoi. Cambio d’abito per Ivanka ed ecco arrivare Pierdavide Carone e Lucio Dalla con Nanì. Codice di televoto 03. Noemi sfoggia un vaporoso abito blu elettrico, il contrasto con la sua chioma infuocata è strabiliante, così come il suo brano, Sono solo parole, codice 12. Siamo all’ottava artista in gara, si tratta di Arisa con La notte, codice 01. Torna Geppy sul palco, Gianni le chiede un pare su Ivanka: “è la dimostrazione di quanta fantasia ha Dio, ha fatto me ed ha fatto lei”. Avercene di donne come la Cucciari.

Eugenio Finardi calca il palco, condice 08 per E tu lo chiami Dio. Decima ed ultima canzone quella di Francesco Renga, ovvero La tua bellezza, codice 13. Risulta difficile credere che alle 22:24 sia già terminata la prima manche della gara. L’arrivo di Celentano è prossimo, oramai. Lorella Cuccarini ricorda l’appuntamento con Domenica In da Sanremo, nel pomeriggio di domani. In platea anche Michele Riondino, protagonista della nuova serie ispirata ad un soggetto di Andrea Camilleri, Il giovane Montalbano.

Sono le 22:40 quando Adriano Celentanoappare‘ sul palco dell’Aristonqui il post

Alle 23:14 inizia la seconda parte, Gianni, dopo aver ricordato i codici dei big ed aver ammesso di essere ancora emozionato per i momenti vissuti con Celentano, introduce Alessandro Casillo, il vincitore di Sanremo Social. Alessandro è visibilmente emozionato, Gianni gli chiede se conosce le canzoni di Celentano: conosce benissimo le melodie, ma non ricorda le parole. Dopo questo momento alquanto imbarazzante, Alessandro riceve i premi (che ieri sera non ha potuto ritirare in quanto era passata mezzanotte ed, essendo minorenne, non poteva esserci) e canta E’ vero.

Torna Geppi Cucciari, che, stavolta, scende le scale con le scarpe, di lato come gli sciatori, nel gelo, come lei stessa osserva, non essendo introdotta da nessun sottofondo musicale. Ovviamente parla di Celentano, dicendo non è colpa sua se i testi glieli aveva scritti Ivana e al computer c’era Loredana Bertè.

Dopo l’esibizione del gruppo Cranberries, Gianni ha in mano la busta con la classifica del televoto, che è però solo provvisoria. Ecco la classifica provvisoria.

  1. Arisa
  2.  Emma
  3. D’Alessio/Bertè
  4. Noemi
  5. Pierdavide Carone/Dalla
  6. Dolcenera

Adesso la sala stampa vota il preferito, che risulta essere Noemi, la quale guadagna tre postazioni grazie alla golden share. Per cui la vittoria finale dovranno disputarsela Arisa, Emma e Noemi. Sarà il televoto a decretare la vincitrice del festival.

Gianni introduce Luca e Paolo, che tornano con una preghiera in cui, mascherati da pagliacci, ringraziano il Dio dell’alto dei cieli per aver dato loro il pane quotidiano, ossia il pubblico. Una breve partecipazione la loro, a cui segue la reinterpretazione delle tre canzoni finaliste.  E, dopo mezz’ora, tra markette alla fiction su Walter Chiari, Rocco Papaleo che canta e ringraziamenti vari, finalmente il televoto viene chiuso.

Samuele Bersani vince il premio della critica Mia Martini. Nina Zilli rappresenterà l’Italia all’Eurovision Sog Contest. E finalmente arriva il nome del vincitore: vince Emma, con il 49% di voti (qui le foto e il video) la 62° edizione della kermesse. Un Festival, questo, che, ancora prima di cominciare, aveva già una vincitrice, Emma.

Si conclude così questa edizione del Festival, che chiude inevitabilmente un ciclo. Il prossimo sarà un’edizione rivoluzionaria.