Provaci ancora prof 4 – Seconda puntata del 20/02/2012 – Anticipazioni e trama.

Dopo due anni di assenza dai teleschermi, Camilla Baudino è tornata nella quarta serie di Provaci ancora prof, con il volto di Veronica Pivetti. Dopo aver trascorso due anni della sua esistenza a Barcellona, la  prof più amata è tornata a Roma ed ha ripreso il suo lavoro di insegnante di lettere ed ha ripreso anche ad inadagare nei vari casi che gli si propongono di volta in volta. Stavolta, però, deve fare i conti con un nuovo commissario, che a differenza del predecessore, diventato suo amico, si mostra ostile, non gradendo le intrusioni della prof nelle indagini. Ma, in barba ai divieti che le vengono imposti, la nostra prof si immischia comunque, eccome se lo fa. Vediamo cosa accade nella seconda puntata, dal titolo ‘Doppio bersaglio‘.

Camilla Baudino accompagna Roby, il suo allievo sulla sedia a rotella, dalla psicologa che lo segue, ma una tragica sorpresa li attende. Un killer sconosciuto spara dall’alto di un palazzo e ferisce, per fortuna lievemente, Camilla, mentre un altro colpo uccide la psicologa. Un agguato apparentemente senza movente, tanto che lo stesso Commissario De Matteis ritiene che la destinataria dell’attentato possa essere proprio la Professoressa Baudino.

In ospedale Camilla ha la gradita sorpresa di ricevere un mazzo di fiori che scatena la curiosità di Livietta e la gelosia di Renzo. I fiori arrivano da New York, dove Marco si è recato per lavoro. Le indagini della polizia sull’agguato non approdano a nulla, mentre Camilla segue una sua pista che la porta a scoprire il furto di alcune armi da fuoco da un’armeria. Renzo e Carmen, la sua nuova compagna spagnola, hanno lasciato il residence e sono andati a vivere vicino alla scuola di Camilla. Questo aumenta le occasioni di incontro e a volte di scontro tra i due ex, che portano lo stesso Renzo a fare conoscenza del misterioso Marco che nel frattempo invita Camilla nel suo casale in campagna. Marco infatti produce e vende dell’ottimo vino e Camilla è molto colpita dalla bellezza della sua tenuta e dalla sua passione per la lirica. Ma la sorpresa maggiore arriva quando, uscendo dalla porta del bagno del casale di Marco, Camilla si trova di fronte il Commissario De Matteis. Eh sì, Marco e Paolo sono fratelli, per quanto caratterialmente all’opposto. Camilla non è convinta di volere un nuovo fidanzato e lo dice anche alla figlia, ma in realtà, in cuor suo, è attratta da Marco.

Dopo aver corso un nuovo gravissimo pericolo per risolvere, anche grazie all’intervento della Polizia, il caso che l’aveva vista involontaria vittima, Camilla si lascia andare e bacia Marco davanti scuola. Sotto gli occhi di un Renzo che con qualche difficoltà, nasconde a Carmen la sua gelosia.