Provaci ancora prof 4 – Prima puntata del 19/02/2012 – Anticipazioni e trama.

Tornano da questa sera le avventure della prof. Camilla in Provaci ancora prof, la serie di Raiuno, giunta alla quarta stagione, che vede Veronica Pivetti vestire il ruolo della protagonista principale, una professoressa, appunto. Composta da sei puntate, questa nuova serie vede diverse novità nel cast: Flavio Montrucchio prende il posto di Paolo Conticini, presente nelle tre serie precedenti. Si aggiungono alle figure ‘storiche‘ quelle di Cesare Bocci, Franco Oppini, Sarah Maestr e Alice Bellagamba. Dopo aver visto la trama generale ed i personaggi in questo articolo, veniamo ora alla trama della prima puntata in onda questa sera.

Dopo due anni trascorsi in Spagna, la Professoressa Camilla Baudino torna a Roma con la figlia Livia e il cane Potti. A Barcellona è rimasto il marito Renzo che ha una nuova compagna, Carmen. La professoressa riprende la sua vita di sempre: l’insegnamento a  scuola, il contrastato rapporto con la madre che vive nello stesso palazzo, la vita famigliare con Livietta che cresce e presenta i primi turbamenti adolescenziali.

Per non far sentire a Livietta il peso della separazione, il legame con Renzo è il più possibile sereno e Camilla si impegna anche ad essere in buoni rapporti con Carmen. La volontà di Camilla é non avere più niente a che fare con indagini, poliziotti e commissariati anche perché l’affascinate Commissario Berardi è stato trasferito al Nord e si è anche sposato. A cambiare il corso della vita di Camilla interviene il caso. Quello che all’inizio sembra uno strano incidente stradale avvenuto proprio davanti la scuola porta la Professoressa ad occuparsi di un caso giudiziario che coinvolge un ragazzo della sua classe. Questo proprio mentre Renzo sta tornando da Barcellona e viene “parcheggiato” in un residence alquanto fuori mano.

Le indagini portano Camilla a fare conoscenza con il nuovo Commissario, il Dottor Paolo De Matteis che sembra proprio non avere il dono della simpatia e manifesta fin dall’inizio una evidente ostilità verso la Professoressa. Nelle indagini la Baudino è aiutata di nascosto dall’Ispettore Torre, che non ama molto il nuovo Commissario, e da  Marchese, un ex allievo della professoressa diventato poliziotto, con una insana passione per la scrittura.

Il caso coinvolge tutta la scuola mettendo gravemente in pericolo anche il Preside Mazzeo che ultimamente oltre che della disciplina scolastica si occupa solo delle sue piante amorevolmente coltivate in presidenza. Altre due importanti novità intervengono nella vita di Camilla Baudino. Infatti subito dopo il ritorno di Renzo, arriva a Roma anche Carmen, che dimostra di avere un forte ascendente su Livietta. Ma la novità più importante nella vita di Camilla avviene quando, uscendo dal Commissariato incontra un uomo, Marco, affascinante e misterioso che, vincendo molte indecisioni, decide di rivedere.