La prova del cuoco – Puntata del 25/02/2012 –Ricetta della domenica di Anna Moroni, dolce di Sal De Riso, merenda di Lorenzo Branchetti.

Sigla e come sempre ecco Antonella che raggiunge Andrea, che anche stavolta ha pronta la sua battutina ‘Un uomo dal droghiere…presto presto ho fretta, vorrei dello zucchero. A velo? No, al volo’. Si inizia con Anna Moroni e la sua ricetta della domenica, che come ogni sabato è introdotta dalla canzoncina ‘domenica è sempre domenica‘. Oggi prepara un menu a base di funghi, iniziando da mezzelune al funghetto. Ecco gli ingredienti.

Si inizia facendo la pasta, mettendo nel mixer le patate lessate, la farina di grano duro, un uovo, un pizzico di sale, metà dose di farina e si frulla amalgamando tutto e nel caso occorresse mettiamo un altro uovo, mentre si balla il frullallero. Lasciamo adesso riposare l’impasto mentre si prepara il ripieno. In una padella mettiamo un filo di olio, sedano carota e cipolla tritati e facciamo soffriggere, poi aggiungiamo la carne di vitello tritata nel tritacarne e si lascia cuocere per 10-15 minuti. Si balla il ciupy ciu,

Una volta cotto, lasciamo raffreddare il composto di carne, ci grattugiamo la noce moscata, mettiamo il pane ammollato nel latte, aggiungiamo un uovo, il grana e amalgamiamo tutto ottenendo così il ripieno. Si fa ora il sugo mettendo in una padella un filo di olio, lo scalogno tagliato finemente, aggiungiamo i funghi messi prima a bagno nell’acqua e ben strizzati e  si ballano le tagliatelle di nonna Pina,

Aggiungiamo un pochino di acqua e dopo qualche minuto si aggiunge la panna, si fa ridurre un pochino e poi si frulla col frullatore ad immersione Intanto Annina stende l’impasto, la riempie col composto fatto e forma i ravioloni a forma di mezzelune che mette quindi a cuocere nell’acqua bollente e salata. Li scoliamo e li mettiamo a mantecare nella padella insieme al sugo, saliamo leggermente, spolveriamo col parmigiano e…buon appetito!

A questo punto, sempre a base di funghi, prepara un altro piatto, ossia lo sformato di funghi misti.Ecco gli ingredeinti.

In una ciotola bella grande mettiamo le patate lessate e schiacciate, i funghi misti precedentemente saltati in padella, il formaggio grana, un uovo intero e due rossi e si amalgama tutto e si aggiunge poi la provola tagliata a piccoli cubetti, un o’ di prezzemolo e maggiorana, amalgamiamo tutto e mettiamo il composto in una teglia imburrata e inforniamo per 35 minuti a 180°. Buon appetito!

La canzoncina del ciupy ciu introduce adesso Lorenzo Branchetti,che oggi prepara una merenda classica e molto amata: le brioches. In una terrina mettiamo 250 gr di zucchero, 3 uova medie, iniziamo a frullare tutto con la frusta elettrica, aggiungiamo 250 gr di farina, 150 gr di acqua, 150 gr di olio, 2 bustine di lievito per dolci e si continua ad amalgare bene con la frusta.

Nel frattempo Antonella parla del suo nuovo programma ‘E’ stato solo un flirt’, mettendo in evidente imbarazzo il povero Lorenzo che non sa come uscirne dalle insistenti domande di Antonella circa i suoi amori. Mettiamo in degli stampini precedentemente imburrati  il composto e inforniamo per 20 minuti a 180°, poi decoriamo mettendo sopra con un pennellino un po’ di marmellata e infine un po’ di zucchero a velo. E…buona merenda!

E’ il momento adesso della focaccia di Gabriele Bonci accompagnato da Fulvio Marino. Fanno la focaccia integrale, usando per l’impasto 1 kg di farina integrale, 700 gr di acqua, 7 gr di lievito di birra secco e 18 gr di sale.

Si impasta bene, si lascia lievitare per 24 ore, poi si unge bene una teglia e stendiamo l’impasto della focaccia, la lasciamo lievitare fino a quando diventa bella morbifda e poi inforniamo a 250° prima sotto e poi sopra. Una volta cotta si taglia e si riempie con la frittata fatta con uova, parmigiano e un po’ di erbette fresche. E buon appetito!

Ed ora tutti a cucinare con Antonella nel consueto spazio di Casa Clerici, dove quest’oggi tratto dal suo ultimo libro, prepara pompelmi rosa con insalata di gamberetti. Ecco gli ingredienti.

Iniziamo metendo a bollire i gamberetti nell’acqua, stessa cosa si fa con i fagiolini facendoli bollire per circa 10 minuti, pulendoli e tagliandoli prima a pezzetti. Mettiamo quindi in una ciotola sia i gamberetti che i fagiolini cotti, aggiungiamo la lattuga tagliata a pezzetti, la carota grattugiata, saliamo e pepiamo, poi arriva la cosa più difficile da fare, ossia prendere i pompelmi, uno si pela a vivo e si aggiunge alla nostra insalata mentre l’altro lo spremiamo e mettiamo in una ciotolina due cucchiai di maionese con il succo del pompelmo amalgamando bene e versandolo poi come condimento nell’insalata. Infine puliamo bene il pompelmo che abbiamo spremuto utilizzandolo come contenitore per l’insalata. Buon appetito!

Ed ora il dolce, una bellissima torta di Sal De Riso. Una torta classica, amata da tutti e che chiunque ha fatto o provato a fare almeno una volta: si tratta della torta pere e cioccolato. Si inizia montando nella planetaria oppure facendolo a mano, 5 uova intere, 2 tuorli e 350 gr di zucchero, poi si aggiungono 35 gr di miele, 1 gr di sale e si amalgama bene tutto per una decina di minuti. In una ciotola intanto  misceliamo 300 gr di farina di riso, 80 gr di cacao, aggiungiamo 2 gr di lievito e si amalgama bene tutto.

In una ciotola bella grande mettiamo il composto montato nella planetaria, aggiungiamo anche il composto miscelato nella ciotola e amalgamiamo tutto, mettiamo anche un pizzico di cannella, aggiungiamo 80 gr di olio extravergine dolce, aggiungiamo poi 700 gr di pere tagliate a cubetti (circa 5 pere Abate grandi) e amalgamiamo tutto. Versiamo il composto in una tortiera e inforniamo a 165° per 40 minuti.

Intanto prepariamo la decorazione facendo bollire la panna, aggiungimao 50 gr di cacao mischiati a 100 gr di zucchero semolato, aggiungiamo del glucosio, mettiamo 80 gr di cioccolato fondente e facciamo bollire. Poi si lascia raffreddare e si aggiunge del burro a cubetti e si lascia poi raffreddare in frigorifero. Decoriamo la torta con questa salsa, mettiamo sopra qualche fetta di pera sciroppata o candita, una splveratina di cannella e ….buon appetito!

Infine la gara dei cuochi che questa volta vede nel pomodoro Lorenzo Santi e nel peperone Natale Giunta. Con loro due concorrenti di eccezione, che sono fratello e sorella, ovvero Mirko e Carolina Casadei. Antonella subito fa loro i complimenti, dicendo come la loro famiglia porti molta allegria. Parlano della loro famiglia e dell’altra loro sorella che è a casa visto che ha un bambino piccolo.

Parlano poi del fatto che vivono tutti insieme, vicini. E che mangiano tutti insieme, arrivando ad essere ogni volta una quindicina. Al telefono interviene anche Raoul. Curioso il fatto che tutti sono fidanzati, ma nessuno di loro sia sposato. E si parla delle loro canzoni e del successo che queste hanno in tutto il mondo.

Arriviamo al termine della gara e la giurata Anna Moroni assegna la vittoria al pomodoro, perchè hanno fatto due ottimi piatti e anche perchè sono belli.

A lunedì con La prova del cuoco.

———————————————————————————————————————–

UnDueTre.com è anche su Facebook e su Twitter!

Se vuoi essere sempre informato sul mondo dello spettacolo clicca Mi piace su questa pagina e seguici su Twitter.

———————————————————————————————————————–