Beautiful: le trame dal 5 al 9 marzo 2012 – Anticipazioni. Ridge lascia Brooke, e Taylor ne approfitta. Liam scopre l’inganno di Tawny e Amber.

Ecco le trame di Beautiful delle puntate dal 5 al 9 marzo.

Thomas è titubante, perchè non vuole più assecondare sua nonna Stephanie e mentre circa ad un rapporto sessuale avuto con Brooke. Steffy viene a sapere da Thomas che Whip ha lasciato Taylor e pensa che ora i loro genitori possano tornare insieme. Thomas va a trovare Stephanie, che nel frattempo ha preparato  il testamento che renderà il giovane unico erede delle sue quote dell’azienda.

Taylor invita Brooke a sparire dalla vita di tutti, informandola che vuole riprendersi Ridge.Thomas sta per raccontare la verità al padre, ma arrivaTaylor. Whip dice a  Nick, Jackie e Owen che ha rotto Taylor, per via del fatto che lei sia ancora troppo legata a Ridge. Ridge trascorre la notte a casa di Stephanie e il giorno dopo incontra Eric e Steffy, che gli chiedono perché non sia a casa con Brooke. Allora Stephanie, parlando a nome suo, dice loro che Ridge sta pensando di tornare con Taylor. Taylor cerca di convincere Thomas che non è responsabile per quello che è accaduto: è stata Brooke che prima l’ha drogato e poi ha abusato di lui.

Taylor confessa a Ridge di amarlo ancora: per lei è giunto il momento di tornare ad una vita insieme. Steffy va su tutte le furie quando scopre ciò che sarebbe  successo sull’isola tra Brooke e Thomas. Liam e Hope scoprono l’inganno orchestrato da Tawny, la madre di Amber, per dividerli. Ridge, a malincuore, decide di lasciare Brooke e le restituisce la fede. Thomas è in preda ai sensi di colpa e Stephanie lo rassicura e lo incita a continuare con la farsa.

Liam, dopo la scoperta degli sms truccati, caccia Tawny e Amber fuori di casa e resta un po’ da solo con Hope. Taylor dice a Ridge di essere disposta a stargli vicino in ogni modo. Durante una seduta con James, Brooke capisce di non aver fatto l’amore con Thomas sull’isola e di conseguenza del fatto che lui stia mentendo.