La prova del cuoco – Puntata del 06/03/2012 – Ricetta delle sorelle Landra, panini di Christian Milone, dolce di Anna Moroni.

Sigla e subito Andrea, raggiunto da Antonella, sottolinea come la conduttrice appaia tonica e ginnica, visto che indossa una tuta che, racconta, ha comprato negli Stati Uniti. Subito la battuta del giorno: ‘tra muche: mio marito è proprio un toro, e il tuo? Il mio ha solo le corna…‘ Si canta e si balla la canzone di Renato Zero sul triangolo e Antonella raggiunge Marco Parizzi, lo chef protagonista diChi batterà lo chef?‘.

Oggi a cercare di portare a casa il bottino di ben 5 mila euro Marika Morbidelli e Elisa Andreini, amiche che si considerano come sorelle, che arrivano dalla Toscana, da Castiglion Fiorentino e che hanno portato: latte, pane, scamorza, apsragi, aglio, carne chianina, pancetta, erba cipollina, noce moscata, burro. Arriva Heinz Beck a potare il suo ingrediente segreto da inserire obbligatoriamente nelle ricette, ossia il rafano, una specie di patata molto piccante.

Con tutti questi ingredienti le sfidanti propongono invioltini di chianina con pancetta, scamorza e asparagi, mentre Marco con tutti gli stessi ingredienti propone filetto agli asparagi gratinato. Le due ragazze, giovanissime, poichè che hanno poco più di vent’anni, parlano della loro amicizia nata quando facevano le volontarie nel servizio civile e parlano della loro vita privata, una è fidanzata da dieci anni, nonostante la giovanissima età, e l’altra dice di avere ‘dei lavori in corso‘.

Confessano che la ricetta che propongono oggi, in realtà, l’hanno provata solo ieri sera. Antonella nota che, infatti, neanche loro sono molto convinte di quello che stanno facendo. Insomma sono un po’ delle ‘dilettanti allo sbaraglio‘. E si arriva al momento dell’ingresso di Heinz, il quale, senza sapere da chi siano stati preparati, assaggia i due piatti e decreta che a vincere sia ancora il piatto n.1 dello chef Marco. Dice che alla fine è stato l’aglio determinante, che nel piatto delle sfidanti era troppo forte ed ha coperto tutto il resto.

Il ballo della casalinga‘ introduce una scatenata Anna Moroni alle prese, anche quest’oggi, con la sua piccola pasticceria casalinga. Annina prepara una torta la cui ricetta le è stata mandata da una telespettatrice, Gessica dalla provincia di Siena, ovvero la crostata farcita di ricotta e marmellata di more.

Ad Antonella il compito di lavorare in una ciotola la ricotta con lo zucchero a velo, fino ad ottenere una crema, intanto Annina è intenta a mescolare la farina con il lievito, aggiunge il burro a temperatura ambiente ed a pezzettini, due uova intere, un po’ di buccia di limone grattugiata ed impasta, ottenendo un panetto che va messo in frigorifero a riposare per almeno 20 minuti.

Mentre si balla il ciupy ciu, si stende la frolla aiutandosi con la carta forno e ponendola all’interno di una tortiera da crostata, ci mettiamo sopra il composto di ricotta e spalmiamo sopra la marmellata di more, mettiamo delle striscioline di pasta frolla avanzata come decorazione, la spennelliamo con un pochino di acqua per renderla più lucida e inforniamo per 30 minuti a 180°. E buon appetito!

E adesso la canzoncina delle ‘sorelle cotoletta‘, che, come sempre accade, introduce le sorelle Landra, le maestre in cucina di oggi, pronte a proporre un timballo di mezze maniche con speck e faraona.

Si inizia mettendo a cuocere le mezzemaniche, nel frattempo si prepara un ragù di carne bianca mettendo in una padella un goccio di olio, sedano, carota e cipolla tritati e facciamo rosolare il tutto, poi si aggiunge la carne di faraona tagliata a pezzetti piccoli, il rosmarino e si fa prendere colore alla carne con il fuoco alto e subito dopo si sfuma con un bicchiere di vino rosso, si lascia evaporare poi si agginge la passata di pomodoro, un pochino di brodo e si lascia cuocere a fuoco basso per almeno mezz’ora.

Adesso si prende uno stampo da forno, alto e stretto, a forma rettangolare, si fodera con delle fette di speck. Condiamo le mezze maniche con il ragù, una parte lo teniamo da parte. Riempiamo lo stampo con la pasta, richiudiamo il fondo con le fette di speck, inforniamo a 180° – 200° per una decina di minuti. “Bella ricetta, malgrado le Landra…“, chiosa Antonella.

Tutti a mangiare i panini di Christian Milone, introdotto dalla canzoncina di Happy Days. Anto, che deve stare a dieta, dopo i chili che ha preso in trasferta in America, porta i rinforzi per assaggiare, ossia Marco e Andrea.

1° panino: patata lessa, rosmarino,mozzarella, pachino, timo – pane tagliato a metà, oliamo leggermente, mettiamo delle fette di patata lessa, un pizzico di sale, qualce aghetto di rosmarino, fette di mozzarella, qualche pomodorino pachino tagliato a pezzetti, un pochini di timo, chiudiamo e mettiamo in forno a scaldare.

2° panino: stracchino, tonno affumicato, prugne secche, lattuga – pane tagliato a metà, ci spalmiamo da una parte lo stracchino, mettiamo sopra delle fette di tonno affumicato, la lattuga tagliata a pezzetti, qualche prugna secca, un goccio di olio, si chiude ed eccolo pronto. 3° panino salsa piccante, ciauscolo, brie e cipolla – pane tagliato a metà ci spalmiamo la salsa piccante, mettiamo sopra il ciauscolo tagliato finemente, del brie  a pezzettini e un po’ di cipolla, si chiude e si fa scaldare in forno.

Infine la gara dei cuochi che vede oggi nel pomodoro Marco Bottega e nel peperone Marco Bottega. Con loro i due concorrenti Leone Zanella e Alessandra Cesarini. Parte la gara, Leone parla della sua passione per lo sport che ha fatto sì conquistasse dei premi e record, è stato infatti campioncino delle parallele a livello regionale, campione di dorso nel 1952, poi adora sciare e si è anche buttato con il paracadute. Adesso invece fa il tiro con l’arco.

Alessandra parla del suo fidanzato, conosciuto ad un corso di pugilato, e parla del fatto che lui è molto geloso e racconta di come l’ha corteggiata. Si ride e si scherza poi con Cesare.

Si arriva così al termine della gara che stavolta vede la vittoria del peperone, con il 56% di voti.

A domani con La prova del cuoco.

———————————————————————————————————————–

UnDueTre.com è anche su Facebook e su Twitter!

Se vuoi essere sempre informato sul mondo dello spettacolo clicca Mi piace su questa pagina e seguici su Twitter.

———————————————————————————————————————–