Raviole di San Giuseppe con mostarda bolognese di Alessandra Spisni del 16/03/2012

Vado dalla mia ballerina preferita, non sapete come ho voglia di rivederla!“, Alessandra Spisni torna dopo una prolungata assenza ed Antonella ne è entusiasta. “Non è stato un bel periodo per nessuno“, spiega Antonella, la cuoca, infatti, si è assentata in seguito alla perdita dell’amata suocera: “non ci ha lasciato, ci ha lasciato talmente tanto che non ha lasciato vuoto“, racconta con un sorriso malinconico Alessandra. Per addolcire ulteriormente il momento, uno splendido dolce: le raviole di San Giuseppe con mostarda bolognese.

Sulla spianatoia mettiamo la farina, grattugiando su questa la buccia di un limone non trattato, aggiungendo un pizzichino di sale, il burro a temperatura ambiente, lo zucchero, il lievito e le uova, amalgamando per bene il tutto. Otteniamo la frolla, che stendiamo immediatamente, senza lasciarla riposare.

Ricaviamo dei dischi, che farciamo con la marmellata, o meglio, la mostarda bolognese, ma potete utilizzare qualunque altra confettura. Pieghiamo a metà i dischi, senza preoccuparci di sigillarne i bordi. Spennelliamo sopra con del latte e copriamo con dello zucchero semolato. Inforniamo per 15 minuti a 180°. Otterremo dei deliziosi bocconcini caramellati, a cui Antonella non sa resistere…

CLICCA QUI per il post completo della puntata odierna de La prova del cuoco.