Pollo al vino, al limone, alla diavola di Anna Moroni del 24/03/2012.

Antonella raggiunge Anna Moroni che, introdotta dalla canzoncina ‘domenica è sempre domenica‘ è pronta per la ricetta della domenica, o meglio il menu della domenica, questa volta a base di pollo. Iniziamo dal pollo al limone.

Si prende un pollo intero ben lavato, si mette dentro un po’ di sale e un limon eintero bucherellato. Saliamo anche il pollo in superficie ed è pronto per essere infornato a 180° per circa un’ora. A questo punto il limone ammorbidito lo spremiamo sopra il pollo e continuiamo la cottura per almeno mezzora. Come contorno sono ideali le puntarelle.

Passiamo quindi al pollo alla diavola, mettendo sul pollo, che deve essere schiacciato, il sale, il pepe abbondante, mettiamo un filo di olio in una padella bassa, aggiungiamo il pollo, mettiamo un po’ di succo di limone, copriamo la padella con carta alluminio e sopra un peso e lo facciamo cuocere a fuoco moderato per almeno un’ora. Come contorno sono ideali i carciofi alla giudia.Per finire ecco la versione più complessa, il pollo al vino.

Infariniamo il pollo tagliato a pezzi, scaldiamo l’olio in una padella e ci mettiamo la pancetta tagliata a dadini a soffriggere, poi ci aggiungiamo i funghi e le cipolline, mentre in un’altra padella con un goccio di olio mettiamo a rosolare i pezzi di pollo, aggiungiamo il rosmarino e un pochino di peperoncino mentre si ballano diverse canzoncine, come il ciupy ciu e le tagliatelle di Nonna Pina. Una volta che il pollo è rosolato aggiungiamo tutto il composto di funghi,pancetta e cipollone fatto nell’altra padella, aggiungiamo gli aromi e un po’ di vino rosso, mettendone poco alla volta durante la cottura quando asciuga (gli alterniamo anche un po’ di brodo) e facciamo cuocere per almeno un’ora. Per questa versione c’è già anche il contorno. Buon appetito!

CLICCA QUI per il post completo della puntata odierna de La prova del cuoco.