Cuori di carciofo farciti e fritti di Sergio Barzetti del 27/03/2012.

Ed ora è il momento del maestro in cucina di oggi, ‘Mr AlloroSergio Barzetti che, introdotto dalla canzoncina de ‘l’appetito vien mangiando‘, propone i cuori di carciofo farciti e fritti. Ecco gli ingredienti.

Per prima cosa si fa la ricotta arrosista che si può anche già acquistare così, ma è facilissima da fare a casa, basta metterla in una piccola pirofila foderata con carta forno, mettiamo sopra un pizzico di sale, un goccio di olio, foglia di alloro e inforniamo a 160° per circa 25 minuti. Adesso si puliscono i carciofi (togliendo le fogli esterne più dure, i gambi, e la barbin ainterna con uno scavino) e si immerge nell’acqua dove aggiungiamo anche del limone e prezzemolo e un pizzico di sale e si fanno cuocere per circa 12 minuti. Prepariamo ora il ripieno per i carciofi mettendo nel frullatore il prosciutto arrostito, grana, prezzemolo, frulliamo, poi aggiungiamo la ricotta arrostita, frulliamo ancora, mettiamo tutto in una ciotola, saliamo leggermente ed abbiamo il ripieno per i carciofi (ripieno che può esser usato per qualsiasi cosa, anche per ripieno per dei ravioli).

Riempiamo quindi i carciofi cotti con questo composto, e li passiamo nella farina, nelle uova sbattute (a cui abbiamo aggiunto un pochino di acqua per rompere il nervo) e poi nel pangrattato (se la panatura la si vuole fare il giorno prima li impaniamo ben due volte). Li friggiamo nell’olio (mettendo dentro all’olio un paio di mandorle con la buccia per eliminare l’odore di fritto). Una volta fritti e li presentiamo nel piatto o tagliati a metà oppure se della carta stropicciata e profumata con erbe aromatiche. Buon appetito!

CLICCA QUI per il post completo della puntata odierna de La prova del cuoco.