Treccia agli spinaci con provolone di Anna Moroni del 31/03/2012.

Antonella ‘scappa‘: c’è Anna Moroni che l’attende. Introdotta dalla canzoncina del ‘Domenica è sempre domenica’ la cuoca è pronta per la ricetta della domenica. Propone la treccia agli spinaci con provolone. Si inizia preparando la pasta e mettendo nel mixer gli spinaci, due uova intere, frulliamo il tutto, poi ci aggiungiamo la farina, facoltativamente un pochino di lievito per torte salate (ma non è necessario), un pizzico di sale e si frulla il tutto e si ottiene il panetto per la treccia, ballando il frullallero e il ciupy ciu.

Facciamo ora rosolare la salsiccia sbriciolata e il macinato di carne di vitella in una padella antiaderente, trasferiamo tutto in una ciotola, ci aggiungiamo il provolone piccante grattugiato a pezzettini, mettiamo due uova intere e un rosso, un pizzico di sale e pepe e si amalgama tutto. Stendiamo ora l’impasto della treccia (con Antonella che deve farlo lei e si lamenta), ne ricaviamo un bel rettangolo, spennelliamo leggermente con l’olio, mettiamo sopra tutto il composto, e chiudiamo facendo dei tagli alla parte di sfoglia rimanente chiudendola quindi a treccia.

Mettiamo in una teglia foderata con carta da forno, spennelliamo con il sesamo e inforniamo a 200° per circa 30 minuti. Tagliamo a fette e… buon appetito!

CLICCA QUI per il post completo della puntata odierna de La prova del cuoco.