Magazine – E’ finita tra Mario e Ramona (Uomini e Donne); per Donelli il Gf 12 è un successo; Bebe Vio tedofora alle Paralimpiadi; Savino è stata la scelta giusta.

  • Bebe Vio: l'”invincibile” tedofora delle Paralimpiadi di Londra 2012 – Attualità da Il Giornale

«Ciao Mondo!!!». Cominciava così la straordinaria lettera di Beatrice Vio, la ragazzina 15enne che tutti chiamano Bebe, pubblicata sabato dal Corriere della Sera. Dal 2008 senza braccia né gambe in seguito alle complicazioni di una meningite, Bebe sarà tedofora alle Paralimpiadi di Londra 2012 grazie alle mille email arrivate al Comitato Paralimpico. La storia della sua malattia, dei soccorsi e della nuova vita di Bebe era stata raccontata per la prima volta da Marco Berry un anno fa durante una puntata di Invincibili, che ora Italia 1 ha deciso di rimandare in onda.

  • Savino: “avevano ragione a puntare su di me” – Spettacolo da Il Giornale

Nicola Savino: “Su di me c’erano i fucili puntati. Io ho mantenuto sempre un basso profilo, perché è nella mia natura e perché quando ci si mette nella casa di un altro bisogna stare ancor più attenti. E penso che tutto questo abbia pagato. Contro ogni pronostico, avevano ragione i dirigenti Rai e Magnolia a puntare su di me”.

  • Mario De Felice: “con Ramona Amodeo è finita per sempre” – Gossip da Facebook

Due giorni dopo San Valentino, io e Ramona abbiamo litigato per l’ultima volta e, lo giuro, stavolta non torneremo più insieme. Non vale il proverbio non c’è due senza tre. Questa volta è certo: tra noi è finita.

  • Don Matteo: ancora 2 stagioni e 50 nuovi episodi – Spettacolo da Oggi

Don Matteo arriva a 10: la Rai ha deciso di produrre altre due stagioni, 50 episodi in tutto.

  • Per Donelli, il Gf 12 è un successone: “ha superato gli obiettivi” – Spettacolo

Massimo Donelli, direttore di Canale 5: “Anche quest’anno il Grande Fratello ha raggiunto e superato gli obiettivi d’ascolto fissati dalla rete. Un risultato importante perché ottenuto, rispetto al passato recente, all’interno di un quadro competitivo molto più forte, ampio e articolato e in una dimensione temporale (24 puntate in sette mesi) che non ha paragoni nel sistema televisivo italiano. Per valutare compiutamente questa performance e apprezzarla appieno, però, occorre allargare il campo visivo anche ai numeri che il Grande Fratello è stato capace di generare sul web: 330 milioni di pagine viste, con una media giornaliera di 2,1 milioni; 190 mila visitatori unici quotidiani; e 740 mila video scaricati giornalmente per un totale, dalla prima all’ultima puntata, di oltre 120 milioni di video visti. Non basta. La pagina ufficiale su Facebook ha totalizzato oltre 852.000 fan e il nuovo sistema di voting via Facebook credits, prima iniziativa in Italia collegata ad un reality, ha pesato per il 12% sul totale dei voti espressi tramite tutte le modalità disponibili. Numeri che, una volta di più, confermano la centralità e il peso della tv generalista anche su Internet e certificano la forza del brand. Un grazie particolare per tutto ciò va ad Alessia Marcuzzi e al team di Endemol: nel corso di sette mesi hanno garantito sempre entusiasmo e professionalità consentendo al programma di mantenere la leadership sul target commerciale 15-64 anni, il più pregiato per gli investitori pubblicitari”.

  • Box Office: la furia dei titani annienta i Vanzina (Buona giornata) – Cinema da AdnKronos
  1. La furia dei titani 1.267.613 euro
  2. Buona giornata 947.024 euro
  3. Quasi amici 730.969 euro – 10.643.312 euro
  4. E’ nata una star 536.239 euro – 2.054.204 euro
  5. Romanzi di una strage 533.428 euro