I menù di Benedetta – Puntata del 4/04/2012 – Le ricette del ‘menù energetico light’ con Gianmarco Pozzecco

Delle ‘ricettine‘ da leccarsi le dita, quest’oggi, su UnDueTre.com. A proporle è Benedetta Parodi all’interno del suo programma I menù di Benedetta, in onda dal lunedì al venerdì, alle 17:55, su La7. Quest’oggi, Benedetta si cimenterà nella preparazione delle ricette del ‘menù energetico light‘. “Un menù energetico ma non troppo calorico“, assicura Benedetta, cosciente della prossimità della tanto temuta prova costume, “ormai le stagioni delle polente, dei formaggi, delle fondute, sono passate“, quindi, non resta che preparare “un menù energetico, ma leggero, giusto e sprintoso, per darci l’energia, ma tenerci anche in forma“. Siete pronti, dunque?

Ospite in cucina di oggi Gianmarco Pozzecco, playmaker e cestista di caratura internazionale, ma “non sono un grande cuoco“. Gianmarco, infatti, confessa di aver sempre pensato alla cucina come ad un mezzo per “tampinare le ragazze“; in giovinezza, racconta Gianmarco, tentò di approcciare una ragazza cucinandole una pasta ai formaggi: questa la divorò con gusto, ma il giorno male stette malissimo. Da allora, l’uomo punta ad altro per conquistare le donzelle. Vi proponiamo ingredienti e passaggi che vi faciliteranno la preparazione di uno sfizioso cartoccio di verdure, di un gustoso hamburger di tonno, di un golosissimo dolce (al cioccolato) del riciclo, e delle prelibate melanzane impanate.

Apriamo il menù di oggi con delle buone e, soprattutto, leggere verdure al cartoccio.

Ingredienti: 100 gr di carote, 150 gr di cime di broccoletti, sale, cipolla rossa qb, 2 zucchine, olio, 3 fettine di zenzero fresco, peperoncino qb, vino bianco qb.

Sbollentiamo carote, broccoli, cipolla in acqua salata, tagliamo a dadini le zucchine, foderiamo di stagnola la teglia da forno e la ungiamo di olio, ci scoliamo sopra le verdure, aggiungiamo anche le zucchine, le condiamo con zenzero, peperoncino, altro olio, sale e vino, chiudiamo bene il cartoccio e cuociamo in forno a 180° per 15 minuti.

Proseguiamo con l’hamburger di tonno.

Ingredienti: 25 gr di burro, 25 gr di farina, 125 ml di brodo vegetale, 125 ml di latte, sale, 1 trancio di tonno fresco, capperi qb, olio, sale grosso, 4 fette di pane al sesamo, pomodorini qb e insalata misticanza qb.

Sciogliamo il burro, aggiungiamo la farina mescolando bene, uniamo brodo e latte, il sale e portiamo a termine la cottura mescolando. Tritiamo il tonno, aggiungiamo i capperi tritati alla besciamella e facciamo raffreddare il tutto. Mescoliamo il tonno alla besciamella, con questo impasto formiamo gli hamburger e li scottiamo in padella con un goccio di olio e un po’ di sale grosso. Serviamo con il pane, i pomodorini e l’insalata.

Ed ora il dolce, preparato utilizzando il cioccolato che, in questo periodo, abbiamo in abbondanza in casa. Ecco, quindi, il dolce del riciclo.

Ingredienti: 300 gr di cioccolato fondente, acqua qb, 250 gr di biscotti secchi, 150 gr di farina di cocco, 100 gr di zucchero.

Sciogliamo il cioccolato con un goccio di acqua, tritiamo i biscotti, ci aggiungiamo la farina di cocco, lo zucchero e l’acqua, amalgamiamo e rovesciamo l’impasto in una teglia foderata con carta forno, lo schiacciamo bene con le mani bagnate, copriamo con il cioccolato, mettiamo in frigorifero a solidificare  e tagliamo a quadrotti.

Concludiamo con le classiche melanzane impanate.

Ingredienti: una melanzana, pangrattato qb, sale, 2 uova, olio.

Affettiamo la melanzana, passiamo le fette nel pangrattato salato, nell’uovo, le mettiamo in una teglia da forno foderata con carta forno e unta d’olio, mettiamo sopra ancora un goccino di olio e cuociamo in forno a 180° per circa 15 minuti, girandole a metà cottura.

Tornate su www.unduetre.com