Torta al formaggio di Anna Moroni del 05/04/2012

Ed ora la cucina di base di Anna Moroni che, dopo aver ballato la canzoncina del ‘Buon appetito‘, che abitualmente la introduce, prepara una “goduriosa“, per citare la Spisni, torta al formaggio.

Antonella deve scaldare un pochino il latte con tutto il lievito (ben 5 cubetti), mentre Anna in una ciotola mette 4 rossi d’uovo, inizia a sbattere bene con la frusta, poi ci aggiunge 4 uova intere e continua a sbattere con la frusta elettrica, aggiunge un cucchiaino di sale e di zucchero, aggiunge due cucchiai di olio e il burro a pezzettini a temperatura ambiente, continua a frullare e poi incorpora il latte con il lievito, che deve essere tiepido. In una ciotola molto grande, adesso, mettiamo 750 gr di farina setacciata, 200 gr di grana, 125 gr di pecorino, una bustina di lievito per dolci, amalgamiamo e incorporiamo tutto il composto fatto nell’altra ciotola e infine il groviera a piccoli pezzetti. Amalgamiamo il tutto sulla spianatoia. Con questa dose otteniamo tre torte, se fatte nello stampo per i pluncake. Dividiamo, quindi, il composto in tre parti, mettiamo in stampi da plunkcake oliati e inforniamo per 45 minuti a 40°, poi senza togliere alziamo il forno a 200° e facciamo cuocere per altri 45 minuti. Buon appetito!

CLICCA QUI per il post completo della puntata odierna de La prova del cuoco.