I menù di Benedetta – Puntata del 09/04/2012 – Le ricette del ‘menù bel Paese’. Ospite, ai fornelli, Iva Zanicchi.

Delle ‘ricettine‘ da leccarsi le dita, quest’oggi, su UnDueTre.com. A proporle è Benedetta Parodi all’interno del suo programma I menù di Benedetta, in onda dal lunedì al venerdì, alle 17:55, su La7. Quest’oggi, Benedetta si cimenterà nella preparazione delle ricette del ‘menù bel Paese ‘. “Bel paese, ma forse lo dovremmo chiamare buon paese“, medita Benedetta, la quale, nemmeno nel giorno di Pasquetta intende risparmiarci manicaretti tanto golosi, quanto sostanziosi. La cuoca spiega le ragioni della riflessione proposta in apertura: “nel senso che, nel nostro paese, si cucinano delle cose troppo buone!“, quindi spiega la scelta di pensare e proporre il menù bel paese: “abbiamo fatto tanti menù tematici, regionali, ma, nonostante il nostro impegno, un po’ di piatti sono rimasti fuori, allora con questo menù abbiamo voluto raggruppare i piatti forti di tante città, di tante regioni che ancora non eravamo riusciti a cucinare, ma che ci stanno a cuore“.

Iva Zanicchi è l’ospite in cucina di questa puntata. “Bravissima cuoca“, Iva ha anche “scritto un piatto che si chiama proprio così“, ovvero come il piatto che, quest’oggi, l’interprete propone, la polenta di castagne. “Non vedevo l’ora, questa è la mia trasmissione! Mi piaci tantissimo!“, ha esordito Iva, confessando la propria predilezione per Benedetta. Vi proponiamo ingredienti e passaggi che vi faciliteranno la preparazione di invitanti involtini modenesi, una fumante polenta di castagne, piatto forte di Iva Zanicchi, della pappa al pomodoro, di un golosissimo strudel di mele.

Apriamo il menù di oggi con degli invitanti involtini modenesi.

Ingredienti: fette di lonza di maiale qb, pancetta arrotolata qb, parmigiano qb, farina qb, olio, salvia qb, aceto balsamico, sale, brodo di carne qb.

Farciamo la lonza con la pancetta, i pezzetti di parmigiano, formiamo degli involtini che chiudiamo con gli stecchini, li infariniamo e li rosoliamo con la salvia e un po’ di sale, poi sfumiamo con ‘aceto balsamico e un po’ di brodo, cuociamo coperto per circa 5 minuti e serviamo.

Continuiamo con una fumante polenta di castagne, piatto forte di Iva Zanicchi.

Ingredienti: farina di castagne qb, sale, pancetta e salsiccia qb, olio.

Mettiamo a bollire la farina di castagne in acqua leggermente salata e la facciamo cuocere per non più di un quarto d’ora. Facciamo soffriggere pancetta e salsiccia con un filo d’olio, serviamo la polenta con le carne e anche il loro sugo di cottura.

Proseguiamo con la pappa al pomodoro.

Ingredienti: 1 kg di pomodori maturi, 1 o 2 fette di pane toscano, olio, 2 spicchi di aglio, dado di carne qb, basilico qb, parmigiano qb, sale, pepe.

Tagliamo in quattro i pomodori e li scottiamo in pentola senza niente, tagliamo a pezzi il pane, passiamo i pomodori nel passino, rosoliamo l’aglio con un po’ di olio, aggiungiamo la passata di pomodoro, il dado di carne, sale, il pane, basilico e facciamo cucoere 5-6 minuti mescolando con la frusta per sciogliere il pane. Serviamo con tanto paremigiano, olio crudo, pepe e per chi vuole anche peperoncino.

Concludiamo con un golosissimo strudel di mele.

Ingredienti: 2 mele renette, una manciata di uvetta, una manciata di pinoli, 2 – 3 cucchiai di zucchero, cannella e pangrattato qb, marmellata qb, un rotolo di pasta sfoglia, un uovo, zucchero a velo qb.

Mescoliamo le mele tagliate a dadini con le uvette, i pinoli, lo zucchero, il pangrattato, un pizzico di cannella. Spalmiamo la marmellata sulla sfoglia, la farciamo con il composto di mele, chiudiamo formando lo strudel, spennelliamo con l’uovo, facciamo dei taglietti  e cuociamo per circa mezzora a 180°  a forno ventilato. Infine spolveriamo con lo zucchero a velo.

Tornate su www.unduetre.com