Zodiaco – Il libro perduto – Anticipazioni della seconda puntata del 18/04/2012

Secondo appuntamento con Zodiaco – Il Libro Perduto, fiction di Rai2 in onda questa sera alle 21:05. Qui potete ritrovare la trama generale di questa miniserie mystery e un riassunto di quanto accaduto nella prima puntata che, però, non ha incontrato i favori del pubblico, ottenendo appena il 5,26% di share e 1.586.000 spettatori.

Questa è la trama della seconda puntata:

Aiutato dalla madre Grazia Musso (impersonata da Marina Tagliaferri), lo Zodiaco Matteo Rossi (interpretato da Andrea Bosca) riesce a sfuggire ad ogni ricerca e ad entrare nel collegio di San Filippo a Castel del Fiume, dove scopre di averci studiato da giovane e di aver conosciuto Lea Daverio (Giorgia Salari), figlia di una dei proprietari del collegio e uno dei primi amori della sua vita. Tra i due scoppia nuovamente l’amore. Tornando in quei luoghi, Matteo capirà il motivo di tutte quelle terribili morti a catena di cui lui è il responsabile sono dovute ad un motivo esterno, come se qualcuno lo stesse manovrando a sua insaputa. Intanto, mentre lo Zodiaco è stato liberato, lo zio di Lea, Attilio Daverio, è stato trovato morto, schiacciato dagli zoccoli di un cavallo del suo maneggio. Accanto al cadavere viene ritrovato anche un biglietto con una centuria di Nostradamus, la classica firma dello Zodiaco. Ma ciò che risalta è il fatto che quel biglietto sembra scritto da un bambino di appena dieci anni, stando alle perizie calligrafiche. Eva Gruber (Magdalena Grochowska) e Julian Savelli (Sergio Assisi) indagano sull’accaduto e quest’ultimo è sempre più convinto che questa morte sia legata alla setta. Il giovane Riccardo Santandrea (Marc Tainon), invece, si lega sempre di più ai suoi compagni del collegio, ma ad un certo punto viene ammesso in un circolo segreto e a conoscere i segreti della setta…