Gnocchi alle vongole di Ivano Ricchebono del 25/04/2012.

Antonella raggiunge Ivano Ricchebono, maestro in cucina di oggi, pronto ad indossare il cappello dello chef, svelando i suoi segreti più preziosi. Ivano prepara gli gnocchi alle vongole. Ecco gli ingredienti.

Per prima cosa mettiamo a bollire in acqua fredda le patate con un pochino di sale grosso. Prepariamo le vongole e qui c’è subito il primo segreto: battere le vongole una per volta, in modo che se all’interno contengono della sabbia si aprono da sole e in quel caso le buttiamo, poi le mettiamo in padella con un pochino di olio, sfumiamo con il vino bianco, copriamo col coperchio e le lasciamo aprire. Una volta lessate le patate, le schiacciamo, uniamo il burro, la farina l’uovo e il sale, impastiamo e formiamo i filoncini da cui ricaviamo i gnocchetti e li lessiamo in acqua salata. Prepariamo la salsa all’aglio e qui scatta il secondo segreto: gli spicchi di aglio devono bollire nel latte ben quattro volte (ossia appena vengono su buttiamo via il latte e lo rimettiamo nuovo) perchè in questo modo si addolciscono, poi frulliamo l’aglio con un pochettino di panna e otteniamo la cremina. Scoliamo gli gnocchi, li condiamo con il sugo di vongole, aggiungiamo il prezzemolo tritato e infine mettiamo sopra la cremina d’aglio. E buon appetito!

CLICCA QUI per il post completo della puntata odierna de La prova del cuoco.