I menù di Benedetta – Puntata del 30/04/2012 – Le ricette del ‘menù tuffo nel passato’

Delle ‘ricettine‘ da leccarsi le dita, quest’oggi, su UnDueTre.com. A proporle è Benedetta Parodi all’interno del suo programma I menù di Benedetta, in onda dal lunedì al venerdì, alle 17:55, su La7. Quest’oggi, Benedetta si cimenterà nella preparazione delle ricette del ‘menù tuffo nel passato‘. “Vi ho preparato un menù davvero speciale“, annuncia entusiasta Benedetta, svelando la natura delle pietanze proposte stasera, “l’abbiamo chiamato tuffo nel passato“. “Ricreiamo le ricette dell’antichità, che è una cosa molto affascinante“, spiega la cuoca, rassicurando: “comunque sono ricette fattibili anche oggi, eh!“.

Nel fare un tuffo nel passato, Benedetta propone un pezzo d’antiquariato: il marito. Fabio Caressa torna in cucina, stavolta per promuovere il suo libro, Gli angeli non vanno mai fuorigioco, aneddoti sul gioco del calcio. Fabio sembra nato per smarkettare. Vi proponiamo ingredienti e passaggi che vi faciliteranno la preparazione di un appetitoso pollo in agrodolce, il pollo medievale, di golosi fagottini dolci di ricotta, infine di un piatto etrusco,pici alle erbe.

Partiamo addirittura dal Medioevo, presentando un appetitoso pollo in agrodolce, il pollo medievale.

Ingredienti: 60 gr di lardo, 1 cipolla, 700 gr di sovracosce disossate di pollo, olio, sale, 1 bicchiere di latte di mandorle non zuccherato, pepe, il succo di mezzo limone.

Tritiamo il lardo con la cipolla e mettiamo a sciogliere il composto ottenuto in padella. Tagliamo a pezzi il pollo e lo aggiungiamo al lardo, lasciandolo rosolare per bene. Saliamo leggermente, aggiungiamo il latte di mandorle, pepiamo e lasciamo cuocere ancora 5 minuti. Aggiungiamo il limone poco prima di spegnere la fiamma.

Proseguiamo con golosi fagottini dolci di ricotta.

Ingredienti: 4-5 cucchiai di miele, 500 gr di ricotta, scorza di 1 limone, 2 manciate di mandorle tritate, 1 uovo, 1 rotolo di pasta fillo.

Mescoliamo il miele con la ricotta. Aggiungiamo la scorza di limone, la cannella e le mandorle tritate. Srotoliamo la pasta fillo, ne spennelliamo metà con l’uovo e la pieghiamo in due. Ritagliamo dei cerchi di pasta, li farciamo con la ricotta, spennelliamo la metà del cerchio senza farcia con l’uovo e pieghiamo formando dei fagottini. Friggiamo e completiamo con la cannella.

Infine un piatto etrusco, i pici alle erbe.

Ingredienti: 250 gr di pici, prezzemolo, basilico, maggiorana, mezzo spicchio d’aglio, 1 uovo sodo, 3 cucchiai di pecorino, sale, pepe, 4 cucchiai di olio, acqua di cottura.

Mettiamo a cuocere in pentola i pici. Per il sugo, tritiamo il prezzemolo con il basilico, la maggiorana, pochissimo aglio, l’uovo sodo, il pecorino, l’olio, il sale ed il pepe. Aggiungiamo un mestolo di acqua di cottura. Frulliamo ancora sino ad ottenere una crema. Infine, condiamo la pasta.

Tornate su www.unduetre.com