Filetto di maiale marinato alle spezie con pure di patate di Andrea Ribaldone del 2/05/2012

Andrea Ribaldone è pronto a svelare i segreti dello chef. Oggi propone il filetto di maiale marinato alle spezie con pure di patate. Una ricetta in tema con il libro che ha appena pubblicato, relativo alle marinature.

E subito ecco il primo segreto: marinare la carne con sale grosso e zucchero di canna, questo perchè l’insieme abbondante fa fuoriuscire i succhi e poi si può cucinare meglio. Bisogna far marinare la carne circa 30 minuti. Una volta marinata la carne la laviamo per bene sotto l’acqua in modo da togliere tutto il sale, poi la asciughiamo bene e poi facciamo cuocere la carne in padella, per tre minuti per parte. Prepariamo il pure sbucciando le patate e facendole bollire in acqua non salata, poi le schiacciamo aggiungendo un pochino di acqua di cottura pr ammordibirle e scatta il secondo segreto: non aggiungiamo grassi animali, quindi niente burro, ma abbondante olio extravergine. Facciamo poi un trito di erbe di campo, le sbollentiamo e le condiamo con un goccio di olio e aceto. Passiamo ora il filetto di maiale in  delle spezie (cumino, pepe, peperoncino e paprika o comuqnue quelle che si preferiscono), e impiattiamo accompagnando il filetto con il pure e le erbette di campo. E buon appetito!

CLICCA QUI per il post completo della puntata odierna de La prova del cuoco.