Benvenuti a tavola – Sesta puntata del 17/05/2012 – Anticipazioni e foto.

Cassoeula contro casatiello, risotto allo zafferano contro spigola al guazzetto e ancora scaloppine, amaretti e babà. Dopo i reality e i programmi di cucina, arriva anche la fiction a tema culinario, con Giorgio Tirabassi e Fabrizio Bentivoglio nei panni di due abilichef rivali in Benvenuti a tavola – Nord vs Sud, nuova serie di Canale 5 in onda il giovedì in prima serata, con Lorenza Indovina,Debora Villa, Antonio Catania, Teresa Mannino e Umberto Orsini.

Nei due episodi che compongono la sesta puntata in onda il 17 maggio, nel primo episodio dal titolo La prima stella, Carlo (Fabrizio Bentivoglio) attende la visita al ristorante dell’ispettore di una guida gastronomica e cerca, insieme a Renato (Antonio Catania), di capire chi sarà ad arrivare. Le sue speranze di ricevere una stella non è detto che trovino corrispondenza nei fatti. Nel secondo episodio, intitolato Stracotto a fuoco lento, Carlo è ancora furente per lo smacco e litiga con la moglie. Decide di recarsi insieme a Pilar (Liz Solari) ad una degustazione di vini, ma lì trova Paolo (Giorgio Tirabassi) insieme alla giornalista Veronica (Rossella Brescia).

Ma prima di ‘gustare‘ quanto accadrà solo nella prossima puntata, vi invitiamo ad assaporare i piatti proposti nella quinta puntata di Benvenuti a tavola. Di seguito le ricette. 

Ristorante Conforti (Nord)Tartare di capriolo con riduzione di vino rosso e polenta fritta – Ingredienti: 200 g. di polpa di capriolo • 750 g. di vino • 300 g. di aceto di vino rosso • 50 g. di aceto di fragole o lamponi • 100 g. di zucchero • Polenta • Olio extravergine d’oliva • Sale • Pepe • Anice stellato q.b• Cipolla rossa.

Cuocete delle chips, friggendo delle fettine molto sottili di polenta essiccata in olio caldo. Create una riduzione di vino facendo bollire il vino, l’aceto di vino rosso, l’aceto di fragole o lamponi e lo zucchero. Con un coltello ben affilato, tritate finemente la polpa di capriolo, preferibilmente il controfiletto e conditela con olio, sale, pepe, una presa di anice stellato, un grammo di senape, pochissima cipolla rossa tritata. Adagiate il risultato sulla riduzione di vino e decorate il tutto con le chips di polenta.

Ristorante Perrone (Sud)Filetti di sgombro con pesto di colatura di alici peperone mela verde e cetrioli – Ingredienti: 2 sgombri da circa 300 g. l’uno • Sale grosso qb • Olio extravergine d’oliva • 2 spicchi d’aglio • Timo fresco • Prezzemolo • Finocchietto • Colatura di alici • Capperi dissalati • 1 peperone rosso • Sale qb • 1 mela verde • 1 cetriolo • 1 limone.

Sfilettate gli sgombri e adagiateli sopra il sale grosso per trenta minuti dalla parte della pelle. Trasferite il tutto in un contenitore coprendolo con olio, aglio, abbondante timo e lasciate riposare ventiquattro ore. Scolatelo dall’olio e ammorbiditelo sopra la brace fino a renderlo morbido ma non cotto. Tritate prezzemolo, finocchio, capperi e pochissimo aglio, aggiungete la colatura di alici per ottenere un condimento asprigno e aromatico. Cuocete in forno il peperone, spelatelo e condite con poco sale. Tagliate a dadini mele verdi e cetrioli e condite con olio, sale e limone. Impiattate il pesce al centro alternato al peperone, con l’insalata a parte e un giro di pesto.