Involtini primavera di Anna Moroni del 10/05/2012.

Vado vestita così, le faccio venire un’invidia!“, Antonella, da oggi cavaliere del baccalà, raggiunge Annina che, come previsto, si mostra particolarmente irritata da quanto accaduto: “a me che piace tanto il baccalà, non ce l’ho…“, non il baccalà, “il mantello“, si affretta a chiarire la conduttrice. Annina propone una ricetta ‘testata’ dal suo amico Rudy ed, ovviamente, personalizzata dalla nostra cuoca: gli involtini primavera.

Soffriggiamo una cipolla con uno spicchio d’aglio, aggiungendovi tutte le verdure previste dalla ricetta: carote tagliate sottilissime, fagiolini, la verza ed i germogli. Le lasciamo appassire giusto qualche minuto, devono rimanere crude. Scoliamo le verdure e le usiamo per farcire le sfogliette per involtini che trovare in commercio. Chiudiamo i nostri involtini aiutandoci con della ‘colla’, preparata mischiando semplicemente acqua e farina. Quindi, concludiamo tuffando gli involtini in olio bollente. Annina raccomanda di non abbassare la fiamma dell’olio, o “vengono mosci!“.

Anna è particolarmente irritata per l’investitura di Antonella, ma poi si lascia andare ad un romantico pensiero: “come faresti senza di me ed io senza di te?!“, osserva Annina, “un anno sei stata senza di me“, ribatte Antonella. Ahi ahi Annina! Serviamo gli involtini con della salsa di soia, Antonella si fionda ad assaggiare.

CLICCA QUI per il post completo della puntata odierna de La prova del cuoco.