Millefoglie al bicchiere di Sal De Riso del 12/05/2012

Un vero professionista del crimine, dei dolci!“, Antonella, reduce dal (mezzo) disastro, operato in casa (Clerici), del flan di zucchine, si affida alla genialità del principe dei pasticceri, Sal De Riso. Una golosa variante del millefoglie, la pietanza pensata dal pasticcere, ovvero una millefoglie al bicchiere.

Prepariamo la pasta sfoglia o, come suggerisce Antonella, “chi non è capace la compri già pronta!“. Ricaviamo dal rotolo di sfoglia delle listarelle, che bagniamo con un po’ d’acqua e spolveriamo con dello zucchero semolato ed al velo. Inforniamo per qualche minuto, sino a farle dorare. Prepariamo, quindi, la crema allo zabaglione, mescolando a 250 gr di tuorli d’uovo, 250 zucchero e 40 gr di amido. Uniamo 250 gr di latte e 250 gr marsala, già scaldati in pentola, e lasciamo andare a fuoco lento. Per la crema al cioccolato, uniamo al cioccolato fondente fuso, della panna montana ed il tuorlo d’uovo montato. Insaporiamo la crema allo zabaglione con zucchero vanigliato e scorza di limone. Denoccioliamo 200 gr di ciliegie, le facciamo cuocere con 200 gr di zucchero.

Pronte tutte le nostre creme, lasciamo raffreddare e componiamo la millefoglie. In un bicchiere, quindi, mettiamo le ciliegie candite, della pasta sfoglia sbriciolata, la crema allo zabaglione e quella al cioccolato. Completiamo con glassa al cioccolato, ancora pasta sfoglia e ciuffetti di creme. Un capolavoro!

CLICCA QUI per il post completo della puntata odierna de La prova del cuoco.