Beautiful: le trame dal 14 al 18 maggio 2012 – Anticipazioni. Nuovo malore per Katie, Bill oppresso dai sensi di colpa decide di rimanere con lei.

Ecco le trame di Beautiful delle puntate da lunedì 14 a venerdì 18 maggio.

Katie, dopo che Bill le ha detto che intende lasciarla, ha un nuovo attacco cardiaco e a quel punto il personale medico interviene e costringe subito Bill ad uscire dalla stanza d’ospedale. Steffy informa Oliver circa la sua relazione con Bill.  Bill riesce a convincere i medici  a lasciarlo entrare e a stare vicino  a Katie, che riprende conoscenza dopo che il marito le ha parlato. Katie non è più in pericolo di vita e Bill va da Steffy dicendole che resterà con sua moglie.La ragazza, sconvolta, cerca invano di far cambiare idea a Bill.

Brooke è certa che Bill non lascerà Katie. La donna sente parlare Brooke e Liam di Steffy e della casa che quest’ultima ha preso per lei e Bill, e a quel punto, quando tutti sono andati via dall’ospedale, stacca la flebo e e si alza dal letto. Katie va a parlare con Steffy e scopre che Bill è appena stato da lei. Tornata in ospedale, chiede al marito se crede ancora nel loro matrimonio. Anche Ridge viene a sapere della relazione che c’era tra Steffy e Bill, va quindi a  trovare la figlia e le dice che con Bill non potrà far altro che soffrire

Brooke chiede a Taylor di far ragionare Steffy. Taylor le dice che non andrà mai contro i sentimenti della figlia. Bill, messo alle strette in ospedale da Katie, dice di non aver nessuna intenzione di lasciarla e la bacia. Katie esce dall’ospedale e Bill la riporta a casa. Hope cerca di convincere Steffy a interrompere la storia con Bill. Anche Bill va da Steffy e le annuncia una volta per tutte che ha deciso di restare con sua moglie.