Centovetrine: le trame dal 28 maggio al 1°giugno 2012 – Anticipazioni. Sebastian si risveglia e scagiona Brando. Tra Diana e Ivan…

Ecco le trame di Centovetrine delle puntate da lunedì 28 maggio a venerdì 1° giugno.

Ivan non ha nessuna intenzione di perdonare Diana, che ora accusa apertamente Jacopo di aver fatto un gesto vile. Mentre Sebastian continua pian piano a risvegliarsi, Brando inizia a dimostrare le sue ragioni in quanto le impronte trovate nell’auto corrispondono a quelle del posacenere e l’uomo inizia a pensare che il colpevole possa essere Cristiano. Jacopo affronta Kobe e gli chiede come si sia permesso di agire alle sue spalle.Nonostante la gelosia, Ivan non riesce a controllare la passione verso Diana. Ettore propone a Jacopo di scegliere tra il Gruppo Ferri e sua figlia Diana. Carol prosegue con le sue indagini sulla fine di Adriano, sempre più determinata a scoprire la verità.

Diana vuole chiudere ogni rapporto con Jacopo, ma ciò non basta a riconquistare la fiducia di Ivan. Laura viene messa alle strette, ha accusato un innocente, inoltre in passato ha omesso particolari importanti per le indagini sull’aggressione di Sebastian. Ettore scopre un sms di Adriano, spedito il giorno prima della scomparsa, in cui il medico lo avvisa di un pericolo incombente. Ivan, dopo la fine del rapporto con Diana, si rifugia nell’alcol e inizia così a bere. Sebastian, risvegliato, si commuove quando vede Matilda e conferma che non è stato Brando ad aggredirlo. Nonostante le certezze di Carol, Ettore ha ancora dei dubbi sul pericolo che starebbe correndo e sul fatto che Adriano sia stato fatto fuori.