Servizio Pubblico – Puntata del 31/05/2012 – Video e anticipazioni: “Fare le cose bene” con Landini e Daverio,

http://www.youtube.com/watch?v=o7tvgFY9uGk&feature=plcp

Avrà creduto che bastasse fare la voce grossa e pronunciare la formuletta magica (“conduco io, decido io!“) per imporsi nell’affollato panorama del talk politico ‘all’italiana‘, invece, Corrado Formigli ha dovuto rivedere le convinzioni maturate in seguito al suo approdo a La7, quando, all’arrivo del ‘maestro‘, Michele Santoro, sul network di tv locali e satellitari, il suo programma si è trovato a fronteggiare un imponente calo d’ascolti (talvolta, lo share è sceso al di sotto del 3%, nonostante i tempi della diretta continuassero, come per magia, a dilatarsi). Le ha provate tutte, il rituale del “voglio fare piazza pulita di…“, il siparietto della “Casta Diva” Ambra, i sondaggi, gli ospiti ‘caciaroni‘ (citofonare Santanchè e Mussolini), ma Piazzapulita ha continuato ad annaspare, senza però affogare, continuando ad essere “un talk senz’anima“, ed il suo ideatore, Formigli, un conducente senza polso. L’intervista a Mario Monti ha rappresentato ‘la prova del nove‘, in questo senso. Il conduttore, pervaso da un timore reverenziale, si è limitato a porre sul tavolo le questioni, più o meno spinose, senza affondare il bisturi che, ogni buon giornalista, deve saper maneggiare. Insomma, Formigli ci ha provato a fare ‘piazza pulita‘ di Santoro, l’operazione (piuttosto furbetta), però, non gli è riuscita e, stando a quanto anticipa Il Giornale, potrebbe addirittura essere il maestro, novello Crono, a divorare l’allievo. Santoro, infatti, avrebbe firmato un contratto con l’emittente che, al momento, ospita Formigli, La7. Il giornalista salernitano tornerebbe a presidiare la prima serata del giovedì, stavolta su una rete generalista, ma solo per metà stagione: con l’arrivo della primavera, infatti, Formigli potrebbe tornare a proporre Piazzapulita, Santoro, invece, potrebbe dedicarsi alla produzioni di speciali ed inchieste. Solo indiscrezioni, per il momento. Sappiamo quanto Il Giornale e Libero tengano a mettere in circolo voci, più o meno fondate, riguardanti l’inviso giornalista, in prossimità della nuova stagione televisiva, di modo da favorire l’emergere di attriti ed incomprensioni che, lo scorso settembre, portarono al fallimento della trattativa.

Veniamo alla puntata di Servizio Pubblico, dal titolo “Fare le cose bene“, in onda questa sera. Il terremoto in Emilia ripropone un Paese sempre più debole, fiaccato dalla crisi economica come dal continuo sfruttamento del suo territorio. E’ il colpo di grazia per un paese in recessione o l’occasione per ripartire e dimostrare che si può creare sviluppo spendendo bene le proprie risorse?

Ospiti di Michele Santoro: l’architetto Massimiliano Fuksas, il segretario generale della Fiom-Cgil Maurizio Landini, Sergio Rizzo e Gian Antonio Stella del Corriere della Sera, il critico d’arte Philippe Daverio. In collegamento dalle zone terremotate dell’Emilia, Sandro Ruotolo.

http://www.youtube.com/watch?v=Kx4SfnTwTLU&feature=plcp
http://www.youtube.com/watch?v=3d2FnQhrb5w&feature=plcp
http://www.youtube.com/watch?v=tr3n4MoAgwU&feature=plcp
http://www.youtube.com/watch?v=04lZ7XcGHvA&feature=plcp
http://www.youtube.com/watch?v=4XtxxVpdfNM&feature=plcp
http://www.youtube.com/watch?v=bu7_katsops&feature=plcp
http://www.youtube.com/watch?v=LkBPjYBjAAk&feature=plcp
http://www.youtube.com/watch?v=LdiCClcusT8&feature=plcp
http://www.youtube.com/watch?v=OPqsxM2MrQ4&feature=plcp
http://www.youtube.com/watch?v=1MJmshdjgLE&feature=plcp
http://www.youtube.com/watch?v=_mKwmuB9-GU&feature=plcp
http://www.youtube.com/watch?v=f8Bnxd93WHs&feature=plcp
http://www.youtube.com/watch?v=6fypLjvKtnM&feature=plcp
http://www.youtube.com/watch?v=yKYx3igooxQ&feature=plcp
http://www.youtube.com/watch?v=8cNVWPCJFdo&feature=plcp
http://www.youtube.com/watch?v=k8BakUCcOWk&feature=plcp