I menù di Benedetta – Schiacciata all’uva, bastoncini con gocce di cioccolato e merluzzo alla livornese. Le ricette del 6/06/2012.

Più vecchi di qualche mese, più ingombranti di quale chilo, giunti alla 169esima puntata, abbiamo dovuto rinunciare ai manicaretti, “da leccarsi le dita“, preparati dall’instancabile Benedetta Parodi che, nonostante abbia oramai concluso il primo ciclo de I menù di Benedetta, torna ad ispirare gli spettatori più ghiotti proponendo i menù più riusciti ed invitanti, pensati nel corso della lunga stagione televisiva. Quest’oggi, rivediamo le pietanze del menù toscano, proposto lo scorso 11 novembre.

Allora, fu Marco Columbro ad assistere la nostra cuoca nella preparazione di una ‘ricetta bio‘. Giusto per non perdere l’abitudine all’assaggio, noi di UnDueTre.com vi proponiamo ingredienti e procedimenti che vi faciliteranno la preparazione delle ricette più golose. Gli articoli che vi proporremo, inoltre, saranno arricchiti dalla trascrizione di ricette che, al tempo della prima messa in onda, non vi era stata fornita. Quest’oggi, la ricetta di una deliziosa schiacciata all’uva, di un invitante secondo piatto, il merluzzo alla livornese, infine una golosissima merenda bastoncini con gocce di cioccolato.

Cominciamo da una deliziosa schiacciata all’uva.

Ingredienti: 25 gr di lievito di birra, 400 gr di farina, 200 gr di zucchero, olio, acqua, sale, 1 kg di uva nera;

Sbricioliamo il lievito nella farina. Aggiungiamo 4 cucchiai di zucchero, un filo d’olio, acqua calda ed un pizzico di sale. Impastiamo per circa 10 minuti, fino ad ottenere un panetto dalla superficie liscia. Lasciamo riposare l’impasto per circa un ora, coprendolo con un panno. Stendiamo circa due terzi dell’impasto su una teglia coperta da carta forno. Uniamo metà dell’uva, ciascun acino tagliato a metà, sopra all’impasto. Spolveriamo la superficie con 4 cucchiai di zucchero ed un po’ d’olio. Stendiamo sopra il rimanente impasto, poi ricopriamo nuovamente con l’uva rimasta, schiacciando per bene. Ancora zucchero e l’olio ed inforniamo a 180° per circa 20 minuti.

Proseguiamo con un appetitoso secondo piatto, il merluzzo alla livornese.

Ingredienti300 gr di cipolline borettane, olio, 500 gr di passata di pomodoro, 2 cucchiai di olive taggiasche, 1 cucchiaio di capperi, sale, 2-3 foglie di basilico, 400-500 gr di merluzzo surgelato, pepe.

Mettiamo a rosolare le cipolline intere in una padella con un goccio di olio, poi aggiungiamo il pomodoro, le olive e i capperi, saliamo e mettiamo anche il basilico. Facciamo cuocere per un quarto d’ora e poi aggiungiamo il merluzzo. Facciamo cuocere ancora per circa 20 minuti fino a quando il merluzzo non risulta bello morbido. Serviamo con basilico fresco e crostini a piacere.

Concludiamo con una deliziosa merenda, i bastoncini con gocce di cioccolato.

Ingredienti250 gr circa di farina, 125 gr di burro, 70 gr di zucchero, 1 uovo, sale, 100 gr di gocce di cioccolato, 1 tuorlo, 1 cucchiaio di latte, zucchero a velo qb.

Mettiamo nel mixer la farina e iul burro morbido e frulliamo, aggiungiamo poi lo zucchero, un pizzico di sale, un uovo e continuiamo a frullare impastando e ottenendo una bella palla che lavoriamo a mano aggiungendo anche le gocce di cioccolato. Stendiamo  l’impasto tra due fogli di carta forno e tiriamo con il mattarello. Tagliamo poi l’impasto formando a piacere dei bastoncini spessi, li spennelliamo con un composto fatto di latte, zucchero a velo e un tuorlo che amalgamiamo prima separatamente e cuociamo i biscotti in forno per 15 minuti a 180°.