Magazine – Mediaset ringrazia Bisio e Cortellesi e pensa ‘Zelig’ 2013; Belen spedisce Stefano dal chirurgo; la F1 a Sky; ‘Mammoni’ il programma più brutto della storia, dopo ‘Tamarreide’;

  • Mediaset ringrazia Bisio e Cortellesi ed annuncia “grandi novità” per Zelig – Spettacolo

In nove anni consecutivi di prime serate, Claudio Bisio ha affermato in tv un prodotto teatrale di grande qualità. E a Claudio va il più grande ringraziamento di Mediaset. Ora ha deciso di prendersi una vacanza da Zelig per dedicarsi a tempo pieno al cinema e al teatro. Scelta che comprendiamo. Bisio resta comunque legato in esclusiva televisiva a Mediaset e, in attesa del suo ritorno a Zelig, lo potremo vedere impegnato sulle nostre reti in ruoli diversi. Un grazie anche Paola Cortellesi che nelle ultime due edizioni ha portato a Zelig talento, classe e simpatia. E che ora ha deciso di seguire nuove strade professionali. Quanto alla prossima stagione, inizia ora un affascinante lavoro di squadra che vedrà gli autori del programma e Mediaset impegnati nell’impostazione della nuova edizione. Che sarà la decima su Canale 5. E sarà festeggiata con grandi novità.

  • Per il Moige, Rai1 è la migliore, Italia 1 la peggiore – Spettacolo da Agi

Con il film “Paolo Borsellino – I 57 giorni” andata in onda sulla rete ammiraglia, la Rai si e’ conquistata la palma di tv piu’ gradita dai genitori. Al contrario, e’ Italia 1 la rete ritenuta maglia nera per ‘Colorado ’sto classico’, per “grettezza2 di spettacolo e “dialoghi sboccati” e per ‘Scherzi a parte’. Lo riferisce il Moige nel consueto bollettino mensile dell’Osservatorio Tv alimentato dalle segnalazioni giunte nel mese di maggio attraverso il numero verde 800.93.70.70 e il sito www.moige.it.

  • Belen spedisce Stefano dal chirurgo – Gossip da Chi

Belen Rodriguez ha scelto di affidare il fidanzato Stefano De Martino al suo chirurgo plastico, che è intervenuto sul naso del ballerino per correggere i postumi dello scontro in moto del mese scorso.

  • Codacons: dopo Tamarreide, Mammoni è il peggior programma nella storia della tv – Spettacolo

Più che una docu-fiction il programma sembra una patetica vetrina per belle ragazze in cerca di visibilità, e per mamme e ragazzi che reclamano, non si sa bene per quale motivo, qualche minuto di notorietà – spiega l’associazione – L’idea alla base della trasmissione, ossia la ricerca di una partner, diviene lo strumento per scene voyeuristiche, con le telecamere che (gratuitamente) indugiano sul ragazzo nudo sotto la doccia o sulla ragazza che balla in discoteca. La trasmissione appare inoltre un concentrato di “trash” e situazioni inverosimili, dove a fare da padrone è unicamente la voglia di apparire dei protagonisti. Dopo “Tamarreide”, trasmesso sempre su Italia 1, “Mammoni” – considerato l’elevato numero di critiche e proteste dei telespettatori giunte al Codacons – si candida ad essere il secondo peggior programma nella storia della tv italiana.

  • Nuovo programma, alla domenica, su Rai1: una ‘gieffina’ alla conduzione – Spettacolo da Sorrisi
L’Italia che non sai” è la nuova trasmissione pomeridiana in onda su Raiuno da domenica 1 luglio. Sei puntate con protagoniste tre ragazze: l’ex miss Italia Claudia Andreatti, l’ex concorrente del gf Enrica Saraniti e la modella brasiliana Natalia Borges. A loro il compito di svelare angoli d’Italia poco raccontati.
  • La Formula 1 su Sky. La Rai perde un altro pezzo – Spettacolo da Ansa
Ancora un sorpasso di Sky sul fronte dei diritti tv legati a eventi degli sport motoristici: l’emittente satellitare ha infatti acquisito a partire dal 2013 la Formula 1 (su 20 gp 11 saranno suoi in esclusiva, 9 li girerà anche a televisioni in chiaro), che si va ad aggiungere alla Motogp.
  • I più visti della settimana, in televisione – Spettacolo da Sorrisi

Il più visto in assoluto: Russia – Italia (Raiuno, venerdì, 6.834.000 spettatori)
Il più visto in prima serata: Russia – Italia (Raiuno, venerdì, 6.834.000 spettatori)
Il più visto dalle 20.30 alle 21.10: «Striscia la notizia» (Canale 5, lunedì, 5.677.000 spettatori)
La fiction più vista: «Le tre rose di Eva» (Canale 5, mercoledì, 5.563.000 spettatori)
Il film più visto: «Se solo fosse vero» (Canale 5, venerdì, 3.002.000 spettatori)
Il telefilm più visto: «Dr. House – Medical Division» (Canale 5, martedì, 2.892.000 spettatori)
Il quiz/game show più visto: «L’eredità» (Raiuno)
La soap più vista: «Beautiful» (Canale 5)
Il telegiornale più visto: Tg1 delle 20 (Raiuno)
Il più visto nel pomeriggio: «Beautiful» (Canale 5)
Il più visto nel preserale: «L’eredità» (Raiuno)
Il più visto al mattino: «La prova del cuoco» (Raiuno