Anna Maria Tarantola è il nuovo presidente Rai. Luigi Gubitosi nuovo dg. Le nomine di Mario Monti.

E’ Anna Maria Tarantola il nuovo Presidente Rai. Il successore di Paolo Garimberti, è l’attuale vice direttore generale della Banca D’Italia. Alla direzione generale, al posto di Lorenza Lei, invece, Luigi Gubitosi, proveniente da Bank of America. Ad annunciarlo Mario Monti, a margine del Consiglio dei ministri che l’ha visto impegnato nel pomeriggio. Il Premier, dunque, è tornato a ‘pescare‘ dal mondo delle banche, cosciente che, mai quanto adesso, in Rai serva un’azione immediata ed incisiva volta, principalmente, al risanamento dei conti.

Anna Maria Tarantola, classe 1945, è vice direttore generale della Banca d’Italia dal 20 gennaio 2009. Nel 1969 ha conseguito la laurea in Economia e Commercio all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano ed ha proseguito gli studi come ricercatore presso la London School of Economics per il conseguimento del titolo di Master of Philosophy in Economics. Dal 1971 è alla Banca D’Italia. In ambito accademico è stata docente a contratto di Controlli pubblici nel settore creditizio presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Ha ricevuto varie onorificenze, tra cui quella di Grande Ufficiale Ordine al Merito della Repubblica Italiana (2009).

Luigi Gubitosi, napoletano, classe 1961, ha ottenuto il master in Business Administration all’INSEAD di Fontainebleau, dopo la laurea in Giurisprudenza all’Università di Napoli e studi di economia presso la London School of Economics. E’ stato amministratore Delegato di WIND Telecomunicazioni fino al 27 aprile 2011. Dal 1986 al luglio 2005 ha ricoperto diversi incarichi nel Gruppo Fiat. Insegna Finanza Aziendale Internazionale presso l’Università LUISS Guido Carli. Il 30 novembre 2011 viene designato country manager e responsabile del corporate investment banking della Bank of America per l’Italia, ruolo che ricopre in maniera ufficiale dal 1º dicembre 2011.