Beautiful: le trame dal 18 al 22 giugno 2012 – Anticipazioni. Taylor e Thorne si baciano. Stephanie fa pace con Brooke.

Di seguito le trame di Beautiful degli episodi in onda da lunedì 18 a venerdì 22 giugno.

Thorne, appena rientrato da Parigi, parla a Brooke e a Ridge del successo che sta avendo la linea di  Hope all’estero. Stephanie chiede a Brooke di fare pace e di tornare ad essere amiche. Taylor racconta a Steffy della predizione fatta da Anthony sulla sua vita sentimentale. Amber tenta di riconquistare  Marcus, che però non intende aver alcun rapporto con lei che vada ltre la piccola Rosey. Thorne dice a Taylor che, come fiduciaria delle azioni di Thomas, ha molta influenza nella Forrester. Taylor e Thorne si baciano.

Thomas chiede al padre di tornare a fare lo stilista e di riprendere la Taboo Line, ma Ridge ritiene che il figlio non abbia ancora imparato la lezione. Steffy riesce a rovinare la festa del ritorno da Parigi di Hope. Thomas e Thorne parlano dell’inutilità dei loro incarichi alla Forrester e lui le dà qualche consiglio utile sulla gestione delle sue quote. Steffy capisce che Thorne e Taylor si stanno avvicinando di nuovo…

Taylor è tentata di imporre il suo 55% di azioni della Forrester per prendere insieme ai figli il controllo dell’azienda; Thorne in questo le dà sostegno. Hope dice al padre che ha raccolto giudizi negativi sulla  linea Intimates di Steffy, considerata troppo provocante, e lei va su tutte le furie.  Steffy entra nell’ufficio di Hope e la rimprovera perché non vuole andare a letto con Liam, ma la ragazza  non viene toccata dalle parole di Steffy e, quando resta da sola con la madre Brooke, ribadisce a quest’ultima di essere sicura di se stessa e di Liam, che però è stravolto e trascura il lavoro. Bill rimprovera Liam e lo invita a sfogarsi, consigliandogli di parlare con Hope. Ma poi  Liam conferma alla ragazza di accettare la decisione che lei ha preso.