I menù di Benedetta – Ciambella rustica, bavarese allo yogurt, tortino di patate. Le ricette del 22/06/2012

Più vecchi di qualche mese, più ingombranti di quale chilo, giunti alla 169esima puntata, abbiamo dovuto rinunciare ai manicaretti, “da leccarsi le dita“, preparati dall’instancabile Benedetta Parodi che, nonostante abbia oramai concluso il primo ciclo de I menù di Benedetta, torna ad ispirare gli spettatori più ghiotti proponendo i menù più riusciti ed invitanti, pensati nel corso della lunga stagione televisiva. Quest’oggi, riassaporiamo le pietanze del menù tedesco’, con “piatti golosi anche per la cucina italiana“, proposto lo scorso 13 marzo.

Allora, ad assistere la nostra cuoca, una cara amica, Alexa: “volevo essere sicura che la mia amica, Alexa, che è tedesca, fosse disponibile per venire in trasmissione, perchè volevo mi facesse lei una ricetta della sua mamma“. Giusto per non perdere l’abitudine all’assaggio, noi di UnDueTre.com vi proponiamo ingredienti e procedimenti che vi faciliteranno la preparazione delle ricette più golose. Gli articoli che vi proporremo, inoltre, saranno arricchiti dalla trascrizione di ricette che, al tempo della prima messa in onda, non vi era stata fornita. Quest’oggi, la ricetta di una curiosa rivisitazione di wurstel e crauti, di un invitante primo piatto, gli spatzle, di un tortino di patate, il Kartoffelpuffer, di una sontuosa bavarese allo yogurt, infine di una ciambella rustica.

Una rivisitazione di wurstel e crauti apre il menù odierno.

Ingredienti: per i crauti – 1/2 cavolo, olio, due spicchi di aglio, 1 bicchiere di vino bianco, 1/2 bicchiere di aceto bianco,sale, pepe in grani, due foglie di alloro. Per i wurstel – 2 wurstel, 2 fettine di pollo, senape in grani qb, 2 fettine di groviera, farina qb, burro qb, uno spicchio di aglio, sale, birra qb, rosmarino qb.

Affettiamo il cavolo e lo mettiamo a rosolare con olio e aglio, sfumiamo con il vino e l’aceto, saliamo e  pepiamo, mettiamo l’alloro e lasciamo cuocere per circa 40 minuti. Tagliamo in due i wurstel, farciamo le fette di pollo con senape, fettine sottili di groviera, le avvolgiamo intorno al wurstel, chiudiamo con lo spago, infariniamo gli involtini e li  rosoliamo in burro e olio con uno spicchio di aglio, li saliamo, sfumiamo con la birra, aggiungiamo il rosmarino e facciamo cuocere per 5 minuti coperti. Infine aggiungiamo un altro po’ di aceto ai crauti una volta pronti e serviamo con gli involtini tagliati a rondelle.

Continuiamo con un invitante primo piatto, gli spatzle.

Ingredienti: 250 gr farina, 3 uova, sale, olio, 120 ml di acqua, burro qb, 3 fette di speck, salvia.

Mescoliamo la farina con le uova, il sale, l’olio e gradualmente aggiungiamo l’acqua e impastato bene, ritagliamo gli spatzle con l’attrezzo per tagliare i passatelli e li lessiamo in acqua salata dividendoli subito con il coltello. Li condiamo con un po’ di burro e intanto tagliamo a pezzetti lo speck, lo facciamo rosolare con un po’ di burro e di salvia e ci facciamo saltare gli spatzle.

Continuiamo con un secondo piatto, che Benedetta chiama semplicemente tortino di patate, trascurando il nome originale, Kartoffelpuffer, che si offre di preparare la sua amica Alexa, ospite della puntata.

Ingredienti: per la salsa- 3 o 4 mazzetti di aneto, 3 cucchiaini di senape, aceto balsamico qb, 4 o 5 cucchiaini di miele,olio di semi di girasole.  Per i tortini di patate – 4 o 5 patate, succo di limone qb, farina qb, 1 uovo, sale, pepe, burro qb.

Per la salsina tritiamo l’aneto, mescoliamo insieme la senape, l’aceto balsamico, l’aneto, miele e olio di semi. Grattugiamo ora le patate, aggiungiamo un po’ di limone, l’uovo, la farina, saliamo e pepiamo, mettiamo a  scladare un po’ di olio di girasole e burro, schiacciamo le patate sulla padella e le facciamo cuocere bene sui due lati e serviamo i tortini con il salmone e la salsa di senape e aneto.

Non può mancare il dolce, una sontuosa bavarese allo yogurt.

Ingredienti:1 busta di frutti di bosco surgelati, 3 cucchiai di zucchero, acqua qb, 1 tazzina di latte, 2 fogli di colla di pesce, 250 gr di yogurt bianco, 50 gr di zucchero a velo, 250 gr di panna fresca.

Mettiamo i frutti di bosco in una pentola con lo zucchero e un goccio di acqua, scaldiamo il latte, ammolliamo la colla di pesce in acqua fredda, mescoliamo lo yogurt con lo zucchero a velo, montiamo la panna, sciogliamo la colla di pesce nel latte caldo e la aggiungiamo allo yogurt. Uniamo la panna allo yogurt, versiamo la bavarese nello stampo e mettiamo in frigorifero per circa 3 ore. Serviamo la bavarese con la salsa ai frutti di bosco.

E per finire una torta salata, la ciambella rustica.

Ingredienti: 1 vasetto di yogurt bianco, 1 vasetto di parmigiano, 3 vasetti di farina, sale, 1 bustina di lievito per torte salate, 3 uova, mezzo vasetto di olio, 50 gr di groviera, 100 gr di prosciutto cotto, burro gb, pangrattato qb, prosciutto crudo e olive verdi qb.

Mischiamo lo yogurt con il parmigiano, la farina, il sale, il lievito, l’uovo, l’olio, poi aggiungiamo il groviera grattugiato e il prosciutto tagliato a dadini. Imburriamo e spolverizziamo con il pangrattato la tortiera da ciambella, versiamo l’impasto e inforniamo a 180° per 30-40 minuti. Serviamo con prosciutto crudo e olive.

Tornate su www.unduetre.com