Concerto per l’Emilia – 25 giugno 2012 – Raffaella Carrà con Guccini, Ligabue, Pausini, Zucchero, Morandi e tanti altri.

Milly Carlucci ha lanciato il sasso, Giancarlo Leone, direttore di Rai Intrattenimento, l’ha raccolto, affidandolo a Fabrizio Frizzi. La conduttrice di Ballando, ferma ai box nella prossima stagione, aveva proposto al superiore, servendosi di Twitter, di organizzare una serata per le popolazioni dell’Emilia provate dal sisma. L’evento andrà in onda questa sera, su Rai1, ma della Carlucci nessuna traccia.

Concerto per l’Emilia radunerà nello Stadio Renato Dall’Ara di Bologna le più grandi star del panorama musicale nostrano. Ideato da Francesco Guccini e da Beppe Carletti dei Nomadi, lo show condotto da Fabrizio Frizzi sarà un appuntamento di solidarietà e musica, con un cast tutto emiliano di cantanti e musicisti mossi dal desiderio di aiutare e sostenere gli abitanti in difficoltà della propria regione.

Come anticipatovi, sfileranno sul palco allestito a Bologna: Francesco Guccini, Ligabue, Laura Pausini, Zucchero, i Nomadi, Cesare Cremonini, Gianni Morandi, Caterina Caselli, Nek, gli Stadio, Paolo Belli, Samuele Bersani, Luca Carboni, Andrea Mingardi, i Modena City Ramblers, Andrea Griminelli. A rappresentare il popolo emiliano, inoltre, anche una leggenda della tv italiana, Raffaella Carrà.

La partecipazione di tutti i protagonisti al Concerto per l’Emilia è a titolo gratuito e i proventi della vendita dei biglietti saranno interamente devoluti in beneficenza per la ricostruzione.