I menù di Benedetta – Cassatine, arancine e pesto alla trapanese. Le ricette del 26/06/2012

Più vecchi di qualche mese, più ingombranti di quale chilo, giunti alla 169esima puntata, abbiamo dovuto rinunciare ai manicaretti, “da leccarsi le dita“, preparati dall’instancabile Benedetta Parodi che, nonostante abbia oramai concluso il primo ciclo de I menù di Benedetta, torna ad ispirare gli spettatori più ghiotti proponendo i menù più riusciti ed invitanti, pensati nel corso della lunga stagione televisiva. Quest’oggi, riassaporiamo le pietanze del menù siciliano’, proposto lo scorso 6 ottobre.

Giusto per non perdere l’abitudine all’assaggio, noi di UnDueTre.com vi proponiamo ingredienti e procedimenti che vi faciliteranno la preparazione delle ricette più golose. Gli articoli che vi proporremo, inoltre, saranno arricchiti dalla trascrizione di ricette che, al tempo della prima messa in onda, non vi era stata fornita. Quest’oggi, la ricetta di sfiziose arancine siciliane, di un delizioso primo piatto, la pasta al pesto trapanese, e di golose cassatine.

Partiamo da sfiziose arancine siciliane.

Ingredienti: risotto giallo avanzato, misto per soffritto, 250 gr. di carne trita, vino bianco, 2 cucchiai di concentrato di pomodoro, piselli, olio di semi, 2 uova, pangrattato, sale, olio.

Prepariamo il ragù, facendo rosolare il preparato per soffritto in padella con un filo d’olio. Uniamo la carne e sfumiamo col vino bianco. Aggiungiamo con il concentrato di pomodoro e lasciamo cuocere per 20 minuti. Completiamo con i piselli, che aggiungiamo a fine cottura. Nel frattempo, prepariamo delle palline di riso, devono essere cave, in modo da poterle farcire con il ragù. Le richiudiamo, le impaniamo, passandole nell’uovo e nel pangrattato e le friggiamo in olio bollente.

Proseguiamo con un delizioso primo piatto, la pasta al pesto trapanese.

Ingredienti: 1/2 spicchio d’aglio, 3 cucchiai di mandorle, basilico qb, 4 pomodori, 400 gr di spaghetti alla chitarra di pasta fresca, sale grosso, sale fino, 1 dl. di olio;

Tritiamo l’aglio, le mandorle ed il basilico nel mixer, assieme all’olio e un po’ di sale. Scottiamo i pomodori, li peliamo e li tagliamo a dadini. Cuociamo la pasta. Uniamo i pomodori al pesto e condiamo la pasta con il sugo ottenuto.

Concludiamo con golose cassatine.

Ingredienti: 200 gr. di ricotta, 2-3 cucchiai di zucchero a velo, 2-3 cucchiai di gocce di cioccolato, 1 pizzico di cannella, 1 rotolo di pasta frolla, burro, glassa di cioccolato qb.

Mescoliamo la ricotta con lo zucchero a velo, le gocce di cioccolato ed un pizzico di cannella. Stendiamo la pasta frolla e ne ricaviamo dei cerchi di due misure: uno più grande, per foderare l’intero stampino da forno, il secondo più piccolo, da usare come coperchio. Foderiamo lo stampino con il disco grande, riempiamo con la ricotta e richiudiamo col disco piccolo. Inforniamo per 10 minuti a 180°.