I menù di Benedetta – Lasagne al radicchio, quiche cavolfiore e broccoli e muffin. Le ricette del 28/06/2012

Più vecchi di qualche mese, più ingombranti di quale chilo, giunti alla 169esima puntata, abbiamo dovuto rinunciare ai manicaretti, “da leccarsi le dita“, preparati dall’instancabile Benedetta Parodi che, nonostante abbia oramai concluso il primo ciclo de I menù di Benedetta, torna ad ispirare gli spettatori più ghiotti proponendo i menù più riusciti ed invitanti, pensati nel corso della lunga stagione televisiva. Quest’oggi, riassaporiamo le pietanze del menù menù finalmente è domenica’, ovvero “il pranzo domenicale, quello che ci faceva la nostra mamma, quello classico, un bel pranzo da condividere con i parenti”, proposto lo scorso 2 febbraio.

Allora, ad assistere la nostra cuoca fu Lucia Ocone. In realtà, tra i fornelli, ci ritrovammo ad avere venditrici ambulanti, determinate a vendere gli aggeggi più strani, conduttrici e cuoche, piuttosto petulanti e celebri, che pretendevano la massima igiene: “lavati le mani tesoro, che chissà dove le hai messe, zozzona!“. Giusto per non perdere l’abitudine all’assaggio, noi di UnDueTre.com vi proponiamo ingredienti e procedimenti che vi faciliteranno la preparazione delle ricette più golose. Gli articoli che vi proporremo, inoltre, saranno arricchiti dalla trascrizione di ricette che, al tempo della prima messa in onda, non vi era stata fornita. Quest’oggi, la ricetta di un invitante piatto di lasagne al radicchio, di una deliziosa quiche cavolfiore e broccolie di golosi muffin travestiti da cupcakes.

Cominciamo da un invitante piatto di ‘Lasagne al radicchio

Ingredienti1 cipolla rossa, olio, 1 cespo di radicchio, scamorza affumicata qb, sale, latte qb, 200 gr di stracchino, pasta per lasagne qb;

Affettiamo la cipolla e mettiamo a rosolare con il radicchio tagliato a listarelle. Affettiamo della scamorza, grattugiandone il resto. Saliamo il radicchio e, tenendone da parte un po’, il resto lo frulliamo con latte e stracchino. Farciamo le lasagne con la crema ottenuta e con la scamorza. Nell’ultimo strato completiamo con il radicchio tenuto da parte e le fette di scamorza. In forno per 20 minuti a 180°.

Proseguiamo con una deliziosa ‘Quiche cavolfiore e broccoli’

Ingredienti: 200 gr di broccoletti, 1 cavolfiore, 1 cipolla, olio, 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare, sale, 250 ml di besciamella, 50 gr di parmigiano, latte qb, 3 uova, noce moscata qb;

Mettiamo a lessare broccoli e cavolfiore. Tritiamo la cipolla e la friggiamo in un po’ d’olio. Stendiamo la sfoglia in una teglia rettangolare. Scoliamo le verdure. Saltiamo in padella, insieme alla cipolla, i broccoli e parte dei cavolfiori. Tritiamo la parte rimanente dei cavolfiori ed aggiungiamo la besciamella, il parmigiano ed il latte. Mescoliamo la salsa con le verdure saltate, le uova e la noce moscata. Riempiamo la quiche con la farcia ottenuta, ripiegiamo i bordini di pasta e spennelliamo con un po’ di olio. Cuociamo a 180° per mezz’ora.

Concludiamo con dei golosi ‘Muffin travestiti da cupcakes

Ingredienti: per la Ganache, 150 ml panna fresca, 250 gr di cioccolato fondente, 150 gr di cioccolato bianco. Per i Muffin, 225 gr di farina 00, 20 gr di maizena, 225 gr di zucchero, 1/2 bustina di lievito, 1 bustina di vanillina, 125 gr di cacao, 75 gr di olio, 2 uova, 25 gr di miele, 250 gr di acqua calda. Per decorare decorazioni per dolci colorante alimentare;

Mettiamo a scaldare la panna in due pentolini diversi: in uno aggiungiamo cioccolato fondente, nell’altro cioccolato bianco. Mescoliamo la farina con la maizena, lo zucchero, il lievito, la vanillina e il cacao. In un’altra ciotola mettiamo le uova, l’olio, il miele e mescoliamo bene. Uniamo i due composti ed aggiungiamo dell’acqua, sino a formare una sorta di crema, con cui riempiamo gli stampini dei muffin. Inforniamo a 200° per 15 minuti. Decoriamo con la Ganache preparata precedentemente.