Linea Blu – Puntata del 30/06/2012 – Livorno, da antico villaggio di pescatori a uno dei più importanti porti italiani.

Nuovo appuntamento con la diciannovesima edizione di Linea Blu, il programma dedicato all’ambiente marino e a tutto ciò che lo circonda con Donatella Bianchi, che lo conduce fin dall’esordio nel lontano 1994, e con lei anche Fabrizio Gatta, che si è aggiunto nel cast nel 2001. L’obiettivo del programma, anche quest’anno, è quello di promuovere la cultura del mare, ponendo grande attenzione ai problemi ambientali, di vita e di lavoro. Grande attenzione verrà dedicata alle riprese subacquee per conoscere più da vicino un mondo affascinante, ricco di magia e avventure e ancora quasi sconosciuto.

Nella quarta puntata, protagonista Livorno, da antico villaggio di pescatori a uno dei più importanti porti italiani. Natura, scienza ed arte: dopo 11 anni di chiusura ed un lavoro di restauro andremo alla scoperta delle bellezze dell’acquario più grande di Livorno, unica struttura nel suo genere  ad avere un’area marina archeologica greco-romana ed una esposizione artistica di rilievo nazionale.

Spettacolo: potremo assistere alla “Notte Blu”, manifestazione che animerà la “Costa degli Etruschi” con luci, colori, spettacoli di strada, fuochi d’artificio, mercatini, eventi culturali ed enogastronomici. Tutela degli habitat: nella meravigliosa cornice della Pineta di San Rossore  verrà documentato un esempio di perfetta sinergia, tra Area Marina Protetta e Corpo Forestale dello Stato, nell’opera di salvaguardia e protezione di un territorio, che pur essendo al centro di un’area fortemente urbanizzata, ha mantenuto notevoli caratteri naturali.

Con il Professore Giorgio Calabrese, in un caratteristico ristorante, apprezzeremo prelibatezze e riscopriremo antichi sapori Mediterranei. Per la rubrica “Gatta racconta…”  Fabrizio sarà ad Otranto, in Puglia, per un viaggio tra natura e antiche tradizioni. Per la rubrica Vita di Mare, realizzata in collaborazione con il Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Donatella Bianchi e il prof. Piccinetti, saranno a bordo di una barca adibita al pescaturismo tra i canali del porto.