I menù di Benedetta – Le ricette del 2/07/2012: tonno tonnato, farfalle alle olive, ghiaccioli e crostini.

Più vecchi di qualche mese, più ingombranti di quale chilo, giunti alla 169esima puntata, abbiamo dovuto rinunciare ai manicaretti, “da leccarsi le dita“, preparati dall’instancabile Benedetta Parodi che, nonostante abbia oramai concluso il primo ciclo de I menù di Benedetta, torna ad ispirare gli spettatori più ghiotti proponendo i menù più riusciti ed invitanti, pensati nel corso della lunga stagione televisiva. Quest’oggi, riassaporiamo le pietanze del menù freddo’, costituito da “cose che si preparano in anticipo e che poi si servono a temperatura ambiente oppure da frigo“, proposto lo scorso 3 maggio.

Allora, ad assistere la nostra cuoca in cucina un’attrice dallo straordinario talento comico, Debora Villa, la quale si è avvicinata al mondo della gastronomia avendo recitato nella prima fiction culinaria del Bel Paese, Benvenuti a tavola. Giusto per non perdere l’abitudine all’assaggio, noi di UnDueTre.com vi proponiamo ingredienti e procedimenti che vi faciliteranno la preparazione delle ricette più golose. Gli articoli che vi proporremo, inoltre, saranno arricchiti dalla trascrizione di ricette che, al tempo della prima messa in onda, non vi era stata fornita. Quest’oggi, la ricetta di golosi ghiaccioli di yogurt e fragola, di un invitante secondo piatto, il tonno tonnato, di un primo, le farfalle alle olive, infine di sfiziosi crostini mozzarella e pomodoro.

Apriamo il nostro menù con dei ghiaccioli di yogurt e fragola.

Ingredienti: 250 gr di fragole, 100 gr di zucchero a velo, 1 uovo, 300 gr di yogurt bianco.

Frulliamo 125 gr di fragole con 50 gr di zucchero a velo, tagliamo a pezzetti il resto delle fragole, mescoliamo l’uovo con il resto dello zucchero a velo, ci aggiungiamo lo yogurt e mescoliamo. Dividiamo in due il composto e in una parte mettiamo le fragole frullate, mentre nell’altro quelle tagliate a pezzetti. Formiamo i ghiaccioli mettendo sul fondo di dei bicchieri il composto di fragole frullate, facciamo riposare mezzora in freezer, aggiungiamo i bastoncini, il resto della crema e mettiamo in freezer fino a quando non si sono induriti.

Proseguiamo con una ricetta suggerita dalla sorella Cristina, il tonno tonnato.

Ingredienti: 2 – 3 cucchiai di maionese, 1 – 2 cucchiai di tonno in scatola, 1 manciata di capperi, succo di limone qb, 1 trancio di tonno fresco, olio, sale, puntarelle qb, 4 – 5 acciughe, aceto di vino bianco qb.

Per la salsa tonnata frulliamo la maionese con il tonno, i capperi e il succo di limone. Rosoliamo il tonno un minuto e mezzo per lato, saliamo, affettiamo sottolissime le puntarelle e le mettiamo in acqua e ghiaccio. Frulliamo le acciughe con olio e aceto e ci condiamo le puntarelle. Serviamo il tonno su un letto di salsa tonnata e completiamo con le puntarelle.

Ed ancora un primo piatto, le farfalle alle olive.

Ingredienti: 250 gr di farfalle, 250 gr di pomodorini, 1 spicchio di aglio, olio, basilico qb, 100 gr di olive di gaeta, 50 gr di capperi, acqua di cottura qb, 1 mozzarella.

Lessiamo la pasta, intanto affettiamo i pomodorini, aggiungiamo aglio, olio, basilico e un pizzico di sale. Per il pesto tritiamo le olive con i capperi, un po’ di olio e di acqua di cottura della pasta fino ad ottenere una crema. Tagliamo a dadini la mozzarella , scoliamo la pasta, la passiamo sotto l’acqua fredda, la condiamo con il pesto e completiamo con i pomodorini, la mozzarella e il basilico.

Concludiamo con sfiziosi crostini mozzarella e pomodoro.

Ingredienti: 4 fogli di gelatina, acqua qb, 2 cipollotti, olio, 750 ml di passata di pomodoro, sale, 500 gr di mozzarella di bufala, 500 gr di pane di segale, basilico qb.

Per la mousse ammolliamo in acqua la gelatina, frulliamo i cipollotti, li rosoliamo con un po’ di olio, aggiungiamo la passata di pomodoro e facciamo cuocere coperto per 10 minuti. Una volta cotto aggiungiamo la gelatina, la facciamo sciogliere mescolando e poi mettiamo tutto in frigorifero a raddensare. Tagliamo a fettine la mozzarella, a quadrotti il pane, guarniamo il pane con la mozzarella, aggiungiamo il sugo e completiamo con delle foglie di basilico.